Microsoft OneDrive file su richiesta Mac

I file su richiesta, un’importante funzionalità già disponibile nel client di OneDrive per Windows, saranno presto disponibili anche su Mac.

File su richiesta di OneDrive anche su Mac

I file su richiesta consentono di accedere ai propri file online di OneDrive senza doverli scaricare occupando il prezioso spazio di archiviazione del dispositivo. Questa funzionalità era già presente in Windows 8.1 ed è tornata in Windows 10 con l’aggiornamento Fall Creators Update.
Durante la conferenza Ignite 2018, Microsoft ha annunciato l’arrivo di questa funzionalità anche su macOS. Gli utenti che usano OneDrive su Mac potranno visualizzare tutti i loro file di OneDrive nel Finder senza scaricarli.

Cosa ne pensate di questa novità in arrivo anche su Mac? Usate i file su richiesta di OneDrive? Fatecelo sapere nello spazio dedicato ai commenti.

Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | Microsoft