Dopo aver aggiornato i vostri PC, ognuno di voi sarà curioso di sapere se il computer è protetto dalla nuova vulnerabilità BlueKeep o se si trovi a rischio.

Test vulnerabilità BlueKeep

BlueKeep è una falla di sicurezza che colpisce il servizio di Desktop Remoto di Windows che, nonostante il rilascio di un’apposita patch, sta preoccupando in maniera non indifferente Microsoft, che ha recentemente stimato un milione di potenziali PC vulnerabili. La vulnerabilità riguarda Windows XP e Windows 7, lasciando immune – almeno al momento – Windows 10.

Dopo aver scaricato il tool dal link in fondo all’articolo, avviatelo tramite riga di comando con questi comandi di esempio:

  • Scan single host:
    rdpscan [ip_address]
    rdpscan 192.168.1.29
  • Scan a range of IP addresses:
    rdpscan [start_ip_address]-[end_ip_address]
    rdpscan 192.168.1.29-192.168.1.100
  • Scan a network with CIDR notation:
    rdpscan [network]/[cidr_notation]
    rdpscan 192.168.1.0/24

Una volta eseguito lo scan, il tool fornirà lo stato della vulnerabilità a BlueKeep (immagine in alto).

Avete fatto il test? Qual è lo stato di vulnerabilità del vostro PC? Fatecelo sapere nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | BleepingComputer

RDPScan | Download