I servizi Microsoft sono tra i favoriti dalle campagne di phishing ultimamente, in ultimo anche Microsoft 365.

Il phishing colpisce Microsoft 365

Dopo Skype, Microsoft Teams e altri servizi Microsoft, una nuova ondata di e-mail di spam sta diffondendo una campagna phishing che prende di mira gli utenti di Microsoft 365. Nello specifico, i soggetti dietro questi tentativi di phishing hanno iniziato a falsificare la nuova pagina di log-in per acquisire le credenziali di accesso degli ignari utenti. Microsoft aveva aggiornato la pagina di accesso solo poche settimane fa, riconoscibile ora dallo sfondo sfumato.

In ogni caso il consiglio rimane sempre quello di fare attenzione alle e-mail sospette, e più in generale di non cliccare su link insoliti o scaricare e aprire file di dubbia provenienza. Trovate una guida per difendervi dal phishing in quest’altro articolo.

Avete ricevuto e-mail di phishing sui servizi Microsoft? Ditecelo nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia