Samsung potrebbe sposare la causa Windows 10 on ARM in prima persona con la creazione di un processore Exynos dedicato per i propri PC.

Processore Exynos per Windows on ARM

Samsung potrebbe essere al lavoro sulla creazione di un chipset ARM specifico per i PC. Il design sarebbe basato sul SoC Exynos 1000 – un System on Chip non ancora annunciato dall’azienda – che dovrebbe essere fino al 50 % più performante di uno Snapdragon 865. Samsung, quindi, potrebbe portare un po’ di sana competizione a Qualcomm nel mondo dei PC Windows on ARM: al momento, infatti, il sistema operativo di Microsoft supporta soltanto processori realizzati da Qualcomm, come 7c, 8c e 8CX. Al momento si tratta solamente di speculazioni, ma ci auguriamo di vedere presto Samsung lottare più attivamente in questo segmento in crescita.

Cosa ne pensate di un PC Windows on ARM con processore realizzato da Samsung? Darebbe nuova vita a Windows on ARM? Fateci sapere cosa ne pensate a riguardo lasciando un commento qui sotto.

Articolo di Windows Blog Italia
Fonti | 1, 2