In questo articolo trovate tutte le tappe della preview di xCloud e Xbox Game Streaming in arrivo su smartphone, PC e console.

20 OTTOBRE 2020 | Microsoft nelle scorse ore ha aggiornato la nuova app Xbox per iOS con il supporto a Console Streaming, che permette di effettuare lo streaming dei giochi dalla propria console sul proprio iPhone o iPad. Potete vedere un’anteprima del funzionamento nel video qui in basso.

9 OTTOBRE 2020 | Stando a una nuova indiscrezione sulla vicenda Apple, Microsoft sarebbe al lavoro su una versione web di xCloud simile a quella di Google Stadia e Amazon Luna, realizzata proprio per aggirare le limitazioni imposte dall’App Store di iPhone e iPad. Il portale web dovrebbe arrivare nel 2021.

26 SETTEMBRE 2020 | Come preannunciato, Microsoft nelle scorse ore ha rilasciato la nuova app Xbox Beta per iOS con il supporto a Console Streaming, che permette di effettuare lo streaming dei giochi dalla propria console sul proprio iPhone o iPad.

24 SETTEMBRE 2020 | In un nuovo report sembrerebbe che Microsoft abbia intenzione di lanciare prima il supporto del Console Streaming su iOS, che non violerebbe nessuna regola dell’App Store. La nuova app Xbox sarebbe già in corso di approvazione da parte di Apple.

21 SETTEMBRE 2020 | In un’intervista, Phil Spencer ha dichiarato che Microsoft non ha perso le speranze nel cercare di portare i giochi sul cloud di Xbox su iOS e che ci sono discussioni che continuano ad andare avanti. Spencer, a capo della divisione Gaming e intrattenimento di Microsoft, ha affermato:

Ci impegniamo a portare xCloud su tutti i dispositivi mobile, compreso il grande ecosistema di Apple. Per i clienti lì fuori – vedo su Twitter tutto il tempo le domande delle persone – possono sapere che ci arriveremo. Continueremo a impegnarci a riguardo.

14 SETTEMBRE 2020 | Microsoft ha annunciato la lineup di 150 giochi disponibili su xCloud a partire da domani per tutti gli abbonati a Xbox Game Pass Ultimate con smartphone Android. Trovate l’elenco completo a questo indirizzo.

Microsoft ha svelato la lineup completa degli oltre 150 titoli a cui gli abbonati di Xbox Game Pass Ultimate potranno giocare attraverso il cloud a partire da domani 15 settembre, in 22 Paesi senza costi aggiuntivi. Grazie al cloud, i membri di Ultimate potranno accedere all’intero ecosistema Xbox su più dispositivi, con grande continuità, e giocare con i propri amici anche quando sono lontani dalla loro console.

Dopo il rilascio della funzione, i giocatori potranno avere accesso a una libreria di 167 titoli, che sarà aggiornata regolarmente.

  • Siamo inoltre felici di annunciare che Minecraft Dungeons sarà disponibile in una versione completamente ottimizzata, con controlli touch nativi e una UI ridisegnata per una navigazione più semplice sugli schermi più piccoli, il tutto per fornire all’utente la possibilità di giocare a Minecraft Dungeons anche senza controller.

Xbox ha inoltre annunciato la nuova wave di titoli disponibili su Xbox Game Pass a partire dal 17 settembre, tra cui:

  • Settimana del 14/09
    • Company of Heroes 2, disponibile il 17 settembre (Xbox Game Pass per PC, Xbox Game Pass Ultimate)
  • Settimana del 21/09
    • Halo 3: ODST, disponibile il 22 settembre (Android, Xbox Game Pass per PC e Xbox Game Pass Ultimate)
    • Destiny 2: Shadowkeep & Forsaken, disponibile il 22 settembre (Android, Xbox Game Pass per Console, Xbox Game Pass Ultimate)
    • Night in the Woodsdisponibile il 24 settembre (Android, Xbox Game Pass per Console, Xbox Game Pass for PC e Xbox Game Pass Ultimate)
    • Warhammer: Vermintide 2, disponibile il 24 settembre (Android, Xbox Game Pass per Console, Xbox Game Pass Ultimate)

12 AGOSTO 2020 | Come preannunciato, l’app di Xbox Game Pass (Beta) integra ora xCloud. Al momento è possibile giocare a 30 titoli in attesa del lancio ufficiale il 15 settembre.

Il cloud gaming è qui! In questa app! Che aggiornerai o installerai! Ora che il cloud gaming sarà incluso in Xbox Game Pass Ultimate, gioca a giochi selezionati di Game Pass sul tuo telefono Android o tablet in qualsiasi momento e ovunque. Collega il tuo controller Bluetooth, accetta l’invito a giocare da parte dei tuoi amici e inizia a giocare oggi stesso!

Potete scaricare l’app Xbox Game Pass (Beta) dal Google Play Store per dispositivi Android da questo link. Qui sotto potete vedere un’anteprima del funzionamento.

11 AGOSTO 2020 | In vista del lancio ufficiale a metà settembre, Microsoft ha annunciato che la beta di xCloud sarà disponibile a partire da oggi sull’app di Xbox Game Pass Beta – scaricabile a questo indirizzo.

Siamo all’inizio del nostro viaggio pluriennale che porterà i titoli Xbox nei dispositivi mobili via cloud. In questa prima fase, abbiamo avviato il servizio in versione Beta per poter ricevere altri commenti e suggerimenti dai giocatori e creare le funzioni che permetteranno di ottenere un’esperienza di gioco ottimale.

La preview di xCloud rimarrà disponibile gratuitamente dall’app Xbox Game Streaming fino all’11 settembre. Il servizio sarà poi disponibile da Xbox Game Pass per gli abbonati a Xbox Game Pass Ultimate dal 15 settembre.

7 AGOSTO 2020 | Botta e risposta tra Apple e Microsoft sulla vicenda xCloud: la prima sostiene che, in base alle policy dell’App Store, xCloud non è ritenuto sicuro perché ogni gioco deve passare al vaglio di Apple.

L’App Store è stato creato per essere un luogo sicuro e affidabile in cui i clienti possono scoprire e scaricare app, e una grande opportunità di business per tutti gli sviluppatori. Prima di entrare nel nostro negozio, tutte le app vengono esaminate in base allo stesso insieme di linee guida che hanno lo scopo di proteggere i clienti e fornire un campo di gioco equo e alla pari agli sviluppatori.

Dal canto suo Microsoft, che ha già denunciato Apple all’Antitrust nelle scorse settimane, ha risposto che Apple fa di tutto per mettere i bastoni fra le ruote al game streaming e che i giochi Xbox sono sicuri.

Apple è l’unica piattaforma generica che nega ai consumatori l’accesso al cloud gaming e ai servizi di abbonamento ai giochi come Xbox Game Pass. E tratta costantemente le app di gioco in modo diverso, applicando regole più indulgenti alle app non di gioco anche quando includono contenuti interattivi.
Tutti i giochi disponibili nel catalogo Xbox Game Pass sono classificati per i contenuti da organismi di classificazione del settore indipendenti come l’ESRB e gli equivalenti regionali.

6 AGOSTO 2020 | Microsoft ha comunicato che la preview TestFlight di xCloud privata per iOS è terminata e non funzionerà più, contrariamente a quella di Android che terminerà l’11 settembre con il lancio pubblico il 15 settembre. Al momento non è chiaro quale sia il futuro dello sviluppo di xCloud per iOS, ancora senza una data di lancio precisa.

Il nostro periodo di TestFlight per l’anteprima di Project xCloud è terminato su iOS e siamo concentrati sulla fornitura di cloud gaming come parte di Xbox Game Pass Ultimate per i clienti Android a partire dal 15 settembre.

Dietro le cause di una possibile cancellazione potrebbero esserci le rigide norme dell’App Store, che avrebbero posto molto impedimenti al servizio Microsoft e di altre aziende.

4 AGOSTO 2020 | Microsoft ha confermato che xCloud debutterà su Android ufficialmente a partire dal 15 settembre gratis con Xbox Game Pass Ultimate anche in Italia.

Sono stati svelati oggi maggiori dettagli sull’arrivo a settembre del cloud gaming all’interno di Xbox Game Pass Ultimate.

Di seguito le principali novità:

  • Xbox Game Pass Ultimate includerà il cloud gaming (beta) senza costi aggiuntivi a partire dal 15 settembre;
  • Sono 22 i Paesi nei quali sarà accessibile dal giorno di lancio, Italia inclusa;
  • Dal 15 settembre, sarà possibile giocare tramite il cloud gaming a oltre 100 grandi titoli, tra i quali Destiny 2, Yakuza Kiwami 2, Grounded, Tell me Why, Gears 5, Minecraft Dungeons e molto altro ancora.
  • Xbox collabora con Samsung, Razer, PowerA, 8BitDo e NACON per offrire la migliore esperienza di cloud gaming. Per maggiori informazioni su tutti i nuovi accessori appositamente progettati per giocare da dispositivi mobile, è possibile leggere il blog post dedicato su Xbox Wire.

I giocatori potranno provare Xbox Game Pass Ultimate per il primo mese a solo 1 €. Oltre al cloud gaming, Xbox Game Pass Ultimate offre l’accesso a una libreria di oltre 100 titoli di alta qualità per console e PC, garantisce sconti, offerte e vantaggi esclusivi per gli abbonati e include Xbox Live Gold, per giocare online con i propri amici su diversi device.

Rendere il cloud gaming accessibile tramite Xbox Game Pass Ultimate rientra nella strategia di Xbox, che mette al centro il giocatore e vuole rimuovere ogni barriera all’accesso all’esperienza videoludica. Xbox Game Pass permette alle persone di scoprire e giocare i migliori titoli da diversi dispositivi.

16 LUGLIO 2020 | Dopo il lancio della preview negli scorsi mesi, Microsoft ha annunciato il lancio ufficiale di Project xCloud a settembre, confermando la gratuità con Xbox Game Pass Ultimate. Gli abbonati potranno giocare a oltre 100 giochi Xbox in streaming dai propri smartphone e tablet.

Phil Spencer ha annunciato oggi tramite un blog post che, a partire da settembre 2020, Xbox Game Pass Ultimate includerà l’accesso al cloud gaming senza costi aggiuntivi. Gli utenti del servizio potranno quindi giocare a oltre 100 titoli Xbox Game Pass dal proprio dispositivo mobile direttamente dal cloud.

Il lancio del cloud gaming all’interno dell’attuale ecosistema Xbox è un passo naturale, complementare ai progetti dell’azienda relativi alla console Xbox Series X e al PC gaming su Windows.

Il blog post ha inoltre confermato alcuni impegni presi da Xbox nei confronti dei giocatori per la fase di passaggio alla next-gen. La prossima generazione di console, infatti, sarà molto diversa da quelle che l’hanno preceduta e sarà caratterizzata dalla diffusione di nuove modalità di gioco, come il cloud gaming e i servizi di abbonamento, ma anche da nuove opportunità per giocare con i propri amici su diverse piattaforme. In questo panorama, Xbox si impegna sui seguenti fronti:

  • I giocatori saranno sempre i benvenuti – Un impegno che si basa sia sul supporto della community, consentendo a tutti gli sviluppatori di portare i propri contenuti sulla piattaforma Xbox, sia sull’innovazione tecnologica per contrastare l’incitamento all’odio e comportamenti tossici.
  • I giocatori non saranno obbligati a passare alla next-gen – I titoli Xbox Game Studios che arriveranno nei prossimi anni saranno giocabili sia su Xbox Series X sia su Xbox One e l’azienda continuerà a supportare il cross-play, in modo che i gamer possano divertirsi con i propri amici a prescindere dalla piattaforma o dalla generazione di console utilizzata.
  • Grazie alla tecnologia Smart Delivery, i giocatori potranno comprare i titoli una volta sola e giocare sulle diverse generazioni di console senza costi aggiuntivi. Titoli molto attesi come Assassin’s Creed: Valhalla e Cyberpunk 2077 supporteranno lo Smart Delivery.
  • I titoli Xbox Game Studios saranno giocabili sin dal giorno di lancio su Xbox Game Pass.

5 MAGGIO 2020 | Come promesso, Microsoft ha appena ufficializzato l’arrivo di Project xCloud anche in Italia. A partire da questo momento, i primi utenti potranno ricevere l’invito per accedere alla versione di anteprima del servizio. Segue il comunicato stampa di Microsoft Italia.

Partono oggi in Italia e in altri 7 paesi dell’Europa Occidentale – Belgio, Danimarca, Finlandia, Irlanda, Norvegia, Spagna e Svezia – i primi inviti per accedere alla preview di Project xCloud. L’estensione dell’anteprima conferma l’impegno di Xbox per consentire a un numero sempre maggiore di giocatori in tutto il mondo di accedere alla tecnologia di Microsoft e contribuire a dar vita al futuro del game streaming.

Ricordiamo, di seguito, i requisiti fondamentali per essere ammessi all’anteprima di Project xCloud.

  • Un Account Microsoft e un Xbox gamertag. Se al momento non disponi di un Account Microsoft o di un Xbox gamertag, puoi crearne uno al seguente link.
  • Uno smartphone o tablet Android con sistema operativo Android 6.0 o versioni successive con Bluetooth versione 4.0.
  • Un controller wireless per Xbox One abilitato per il Bluetooth. Se non si è sicuri che il proprio controller Xbox One supporti il Bluetooth, è possibile fare riferimento a questo articolo di supporto.
  • Accesso a Wi-Fi o connessione dati mobile che supporti una velocità di download di 10Mbps, simile al video streaming. Se si utilizza una connessione Wi-Fi, si consiglia una connessione a 5Ghz.

Se si è in possesso dei criteri descritti, è possibile registrarsi alla preview di Project xCloud attraverso questo link.

28 APRILE 2020 | Microsoft ha comunicato che la disponibilità in Italia della preview di Project xCloud per Android è prevista per la prossima settimana (5 maggio?).

Xbox è lieta di annunciare la nuova fase del proprio impegno pluriennale per consentire a un numero sempre maggiore di giocatori in tutto il mondo di accedere a Project xCloud. Come anticipato il 7 aprile, l’azienda è al lavoro affinché la preview di Project xCloud sia disponibile su Android in Europa Occidentale. Abbiamo ora il piacere di comunicare che, a partire da oggi, verranno inviati i primi inviti alla preview in Germania, Francia e Paesi Bassi e che, dalla prossima settimana, cominceranno ad arrivare anche ai giocatori in Belgio, Danimarca, Finlandia, Irlanda, Italia, Norvegia, Spagna e Svezia.

7 APRILE 2020 | A partire da oggi, le registrazioni alla preview di xCloud sono iniziate anche in Italia per i possessori di smartphone Android. Potete registrarvi a questo indirizzo e scaricare l’app da quest’altro indirizzo.

Microsoft ha annunciato oggi l’apertura delle registrazioni per partecipare alla preview di Project xCloudin 11 Paesi dell’Europa occidentale, Italia inclusa.

Project xCloud è la tecnologia di game streaming firmata Xbox che permette ai giocatori di accedere ai titoli console direttamente dal Cloud su smartphone o tablet AndroidAvviata lo scorso anno, la preview di Project xCloud ha continuato a crescere ed evolvere con l’obiettivo di coinvolgere sempre più giocatori e Paesi, per dar vita alla migliore piattaforma di game streaming.

Tenendo conto dell’attuale situazione di emergenza dovuta alla diffusione globale del COVID-19, non è stata ancora definita la data ufficiale dell’arrivo in Europa occidentale della preview di Project xCloud. Il programma coinvolgerà inizialmente un numero limitato di partecipanti per ciascun Paese per poter garantire la continuità del servizio; nuovi giocatori saranno successivamente coinvolti nella preview.

9 MARZO 2020 | Microsoft ha aggiornato l’applicazione Xbox Game Streaming Preview, che ora mostra un elenco di trailer di cinque giochi. Man mano che si scorre da un trailer all’altro, ogni gioco verrà pre-caricato in background, in maniera tale da essere immediatamente disponibile all’utente. Questa funzionalità è in fase di rilascio controllato per gli utenti Android su smartphone o tablet.

12 FEBBRAIO 2020 | Microsoft ha finalmente annunciato la disponibilità dell’app di xCloud per iOS. Al momento il servizio non è ancora disponibile in Italia ma è possibile registrasi a questo indirizzo.

17 GENNAIO 2020 | Dopo il lancio a ottobre in USA e UK, la preview di Xbox Console Streaming, che permette di giocare in streaming su smartphone e tablet Android dalla propria console, è ora aperta a tutti i paesi, compresa l’Italia. Il debutto di xCloud è invece in arrivo prossimamente.

Microsoft ha annunciato l’estensione del numero dei Paesi in cui è possibile testare in preview Xbox Console Streaming, da oggi disponibile in tutti i territori supportati da Xbox One, Italia inclusa.

Lanciato in anteprima per gli Xbox Insiders a ottobre 2019 solo in US e UK, Xbox Console Streaming è una nuova funzionalità di sistema che consente ai giocatori di accedere ai propri giochi installati su Xbox One, inclusi i titoli presenti nel catalogo Xbox Game Pass, da uno smartphone o tablet Android, attraverso lo streaming direttamente dalla console.

A partire da oggi, gli Xbox Insiders di tutti i Paesi Xbox One potranno testare in preview Xbox Console Streaming, contribuendo a costruire il futuro del game streaming. 

15 NOVEMBRE 2019 | Durante l’evento X019 di Londra, Microsoft ha annunciato che Project xCloud arriverà nel 2020 in Canada, India, Giappone e nei principali paesi europei – tra cui dovrebbe figurare anche l’Italia. Inoltre, presto xCloud sarà in grado di eseguire l’intera raccolta di Xbox Game Pass.

29 OTTOBRE 2019 | A partire da oggi inizia anche la preview della funzionalità Console Streaming, che consente di giocare in streaming ai propri giochi Xbox One installati su smartphone o tablet Android in maniera remota dalla console di casa. La preview è attiva per gli Xbox Insider nei ring Alpha e Alpha Skip-Ahead in USA e UK. Per testare questa nuova funzionalità sono necessari:

  • NAT type aperto
  • Banda in upload di almeno 4,75 Mbps (9 Mbps consigliati)
  • Latenza di 125 ms o minore (60 ms o minore consigliata)
  • L’Xbox One deve essere impostata su Instant-on

14 OTTOBRE 2019 | Come preannunciato a fine settembre, la preview di xCloud è iniziata per gli utenti Xbox e Android in USA, UK e Korea.

2 OTTOBRE 2019 | In vista del debutto della preview di xCloud questo mese in USA, UK e Corea, è comparsa sul Play Store l’app per lo streaming dei giochi dal cloud o da Xbox sui dispositivi Android. Trovate maggiori dettagli e il link per il download a questo indirizzo.

25 SETTEMBRE 2019 | Gli utenti in USA, UK e Corea del sud possono già pre-registrarsi a questo indirizzo. La fase preview di Xbox Game Streaming e xCloud inizierà per Xbox e Android a ottobre, come annunciato all’E3 lo scorso giugno. Al debutto ci saranno quattro giochi: Gears 5, Halo 5: Guardians, Killer Instinct e Sea of Thieves.

Con Xbox Game Streaming (anteprima), i giocatori avranno più modi di giocare. Unisciti al nostro viaggio mentre iniziamo a implementare i test iniziali. Dai un’occhiata e trasmetti in streaming i giochi Xbox sul tuo telefono o tablet Android a partire da ottobre 2019.

19 AGOSTO 2019 | Sono trapelate in rete le immagini del processo di setup di xCloud tramite la propria console. La configurazione del server per effettuare lo streaming dalla propria Xbox sui device di nostra scelta prevede un test della banda e degli altri requisiti.

31 LUGLIO 2019 | Dopo l’app per Android, sono trapelate sul web le app companion di test di xCloud per Xbox One. Al momento non risultano disponibili al download.

9 GIUGNO 2019 | Durante l’E3 2019, Microsoft ha annunciato il debutto della preview pubblica di xCloud e Xbox Game Streaming in arrivo su Xbox One. Oltre a presentare nuovo hardware, Microsoft ha parlato di una delle novità più attese: la sua piattaforma xCloud. Lo streaming dei giochi Xbox dal cloud debutterà a ottobre. Ma la vera novità e differenza rispetto alla concorrenza sarà la possibilità effettuare lo streaming direttamente dalla console, che fungerà da server per i giocatori che avranno accesso alla loro libreria di giochi Xbox One e ai titoli Xbox Game Pass, trasmessi direttamente da una console Xbox One a un dispositivo mobile. Come esempio delle potenzialità della piattaforma, i partecipanti dell’E3 2019 hanno potuto provare in anteprima a giocare ad Halo 5: Guardians e Hellblade: Senua’s Sacrifice in streaming su smartphone e tablet.

Articolo di Windows Blog Italia