Google ha deciso di spingere sull’acceleratore con le versioni pubbliche del suo browser: Chrome verrà aggiornato ogni 4 settimane.

12 MARZO 2021 | Seguendo Google, anche Microsoft ha annunciato che Edge seguirà il nuovo ciclo di rilascio di nuove versioni ogni quattro settimane. Questo cambiamento avrà effetto con la versione 94 di Edge, che sarà rilasciata nella settimana del 23 settembre 2021. Per aiutare gli utenti aziendali, anche Microsoft offrirà un’opzione Stabile esteso“, che aggiornerà il browser ogni otto settimane invece che quattro.

Chrome aggiornato pubblicamente ogni mese

Attualmente Google Chrome – come anche altri browser basati su Chromium, per esempio Microsoft Edge – viene aggiornato pubblicamente ogni sei settimane. Proprio qualche giorno fa Google ha rilasciato la versione 89 di Chrome, che introduce importanti novità per la gestione dei profili. A partire dalla versione 94, prevista per il rilascio pubblico durante il terzo quadrimestre del 2021, Google rilascerà nuove versioni del proprio browser ogni quattro settimane. Sono passati ben dieci anni dall’ultima volta che Google ha cambiato la velocità con cui viene aggiornato il suo browser. L’azienda ha dichiarato:

Ora che abbiamo migliorato il nostro testing e il processo di pubblicazione degli aggiornamenti di Chrome, accompagnato da aggiornamenti di sicurezza ogni due settimane, è chiaro che possiamo accorciare il nostro ciclo di rilascio di nuove versioni per fornire nuove funzionalità più velocemente.

Questo cambiamento interesserà soprattutto gli utenti comuni, mentre le aziende avranno la possibilità di scegliere di rimanere su una versione di Chrome per otto settimane, invece che quattro.

Al momento non è ancora chiaro se questo cambiamento in Chrome influenzerà il rilascio pubblico di nuove versioni di altri browser basati su Chromium, come Edge di MicrosoftRitenete giusta questa mossa di Google di accelerare sugli aggiornamenti pubblici di Chrome? Quale browser preferite utilizzare sui vostri dispositivi? Ditecelo nei commenti qui sotto.

Articolo di Windows Blog Italia
Fonti | Google, The Verge

Google Chrome | Scarica l’ultima versione