Volete cucinare la vostra .ISO di Windows 11 con bypass dei requisiti minimi? Vediamo la guida per creare le nuove .ISO in casa e in italiano.

Create le vostre ISO custom di Windows 11

ATTENZIONE Non ci riterremo responsabili di danni hardware e software causati da questa o dalle altre guide pubblicate su WindowsBlogItalia. Il tutto è fatto a vostro rischio e pericolo e potrebbe comportare, nel migliore dei casi, la perdita dei dati presenti nel device: prima di prendere qualsiasi iniziativa, consigliamo vivamente di effettuare un backup completo di app, foto e documenti.

Metodo 1 – Creazione del file custom .ISO di Windows 11 con Universal MCT

  1. Aprite il link in fondo all’articolo nel vostro browser.
  2. Cliccate sul pulsante Download ZIP in alto a destra.
  3. Salvate il file in una cartella a vostra scelta e scompattate i file.

A questo punto, eseguendo il file .bat appena scaricato avrete accesso a una schermata che vi consente di scegliere di quale versione di Windows effettuare il download, compreso Windows 11. Lo sviluppatore ha inserito all’interno della cartella di installazione del tool un comodo script da eseguire per bypassare i requisiti minimi di Windows 11 in caso di necessità.

Essendo semplicemente una versione modificata dello strumento ufficiale Media Creation Tool, avrete la possibilità di aggiornare subito il PC o creare un’ISO da inserire su DVD o chiavetta USB per l’installazione pulita in seguito o su un altro dispositivo.

Metodo 2 – Creazione del file custom .ISO di Windows 11 con Rufus

  1. Aprite il link in fondo all’articolo nel vostro browser.
  2. Scaricate l’ultima versione del tool.
  3. Scaricate l’ultima ISO ufficiale di Windows 11 da questo indirizzo.

A questo punto lanciate il file .exe appena scaricato avrete accesso a una schermata che vi consente di creare un supporto bootabile di Windows 11. Selezionate la ISO di Windows 11 appena scaricata e l’opzione Extended Windows 11 Installation per creare la vostra ISO custom con bypass dei requisiti TPM e SecureBoot.

Una volta creato il vostro DVD o pennetta USB bootabile potete procedere a una installazione pulita o aggiornamento tramite ISO.

Installazione pulita e aggiornamento con la vostra ISO

Una volta scaricata la ISO, potete installare Windows 11 facendo un’installazione pulitaoltre che aggiornare semplicemente seguendo la procedura guidata.

Download .ISO ufficiali di Windows 11 in italiano

In alternativa alla creazione della custom ISO, vi ricordiamo che trovate una ISO già cucinata da noi in grado di bypassare i requisiti minimi di Windows 11 – pronta per il download.

Come installare Windows 11 su un PC che non soddisfa i requisiti minimi

Universal MediaCreationTool | Download
Rufus | Download

Avete già aggiornato a Windows 11? Lo avete forzato con una custom ISO o altri metodi? Fatecelo sapere nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia

Non dimenticate di scaricare la nostra app per Windows, per Android o per iOS, di seguirci su Facebook, TwitterYouTube, Instagram e di iscrivervi al Forum di supporto tecnico, in modo da essere sempre aggiornati su tutte le ultimissime notizie dal mondo Microsoft. Iscrivetevi al nostro canale Telegram di offerte per approfittare di tanti sconti pubblicati ogni giorno.