Microsoft ha comunicato che un bug potrebbe far chiudere improvvisamente il client di Outlook poco dopo l’apertura.

Fix chiusura improvvisa di Outlook

Microsoft sembrerebbe a conoscenza di un bug all’apertura di Outlook appena poco tempo dopo il caricamento del profilo, smettendo di rispondere o chiudendosi improvvisamente. Al momento non è chiaro a cosa sia dovuto il problema, tuttavia sembrerebbe legato alla presenza o meno di un valore dell’indirizzo e-mail nei registri di sistema.

Questo problema si verifica quando il valore dei dati della stringa EmailAddress nell’identità di Office è vuoto.

Percorso del registro: Computer\HKEY_CURRENT_USER\SOFTWARE\Microsoft\Office\16.0\Common\Identity\Identities 

Microsoft ha per tanto pubblicato una soluzione temporanea, nel caso in cui foste affetti dal problema, che consiste nel modificare tale valore in attesa di un fix ufficiale.

Per aggirare il problema, prova i seguenti suggerimenti: 

  1. Esci da Office e quindi accedi di nuovo a Office per ripopolare le impostazioni del registro di identità. Per ulteriori informazioni, usa Accedi a Office.
  2. Se l’identità non viene ancora impostata correttamente, puoi disattivare la diagnostica del supporto che disattiva l’opzione per inviare un ticket in app usando la Guida, Contatta il supporto e il relativo percorso della funzionalità che attiva Outlook per smettere di rispondere. Per ulteriori informazioni, utilizzare Disabilita la diagnostica del supporto in Outlook. [HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\16.0\Outlook\Options\General] 
    “DisableSupportDiagnostics”=dword:00000001
  3. Puoi provare a impostare manualmente l’indirizzo e-mail sull’identità dell’utente che sta riscontrando il problema nel percorso del registro a cui si fa riferimento nelle specifiche del problema sopra.

Avete riscontrato anche voi questi problemi con Outlook? Fatecelo sapere lasciando un commento.

Articolo di Windows Blog Italia