WhatsApp, l’app di messaggistica istantanea multipiattaforma più utilizzata al mondo, è ora una UWP per Windows 10 e Windows 11.

6 OTTOBRE 2022 | Con il rilascio nelle scorse ore della nuova versione 2.2237.5 di WhatsApp, Meta ha ulteriormente ampliato il rilascio dell’aggiornamento alla versione UWP sull’applicazione stabile per Windows 10 e 11, rimpiazzando di fatto la vecchia WhatsApp Desktop. L’aggiornamento è disponibile nel Microsoft Store – trovate il link in fondo all’articolo.

16 AGOSTO 2022 | A partire da oggi Meta ha sostituito ufficialmente la vecchia, lenta, app basata su Electron di WhatsApp per Windows con la versione Beta basata sulla tecnologia UWP testata nel corso degli ultimi mesi. La nuova versione di WhatsApp per Windows è, quindi, disponibile pubblicamente. Scaricando WhatsApp dal link in fondo all’articolo verrà scaricata la nuova app che, tra le tante novità, ha un’interfaccia grafica coerente con le linee guida del Fluent Design ed è alla pari con il vecchio client per quanto riguarda le funzionalità disponibili. Se avete WhatsApp installato, dovrete attendere il rilascio graduale della nuova versione cercando gli aggiornamenti disponibili all’interno del Microsoft Store per Windows 10 e Windows 11. La versione attualmente in fase di rilascio è identificata dal numero di build 2.2232.6.0.

WhatsApp UWP

Dopo anni di rumor e voci sul suo arrivo, l’app UWP di WhatsApp è finalmente arrivata. Dopo il porting del client Desktop sul Microsoft Store arriva la vera applicazione per Windows 10, compatibile anche con Windows 11. La nuova app di WhatsApp attualmente è in beta, ma è già scaricabile dal link in fondo all’articolo.

Ottieni WhatsApp Beta e sarai uno dei primi a provare le funzionalità aggiornate e a condividere feedback sulla nuova app. Come sempre, i tuoi messaggi e le tue chiamate personali continuano a essere protetti con la crittografia end-to-end. Nessuno al di fuori delle tue chat, nemmeno WhatsApp, può leggerle o ascoltarle. WhatsApp è un’app di messaggistica e videochiamata gratuita utilizzata da oltre 2 miliardi di persone in più di 180 paesi. È semplice, affidabile e privato, così puoi tenerti facilmente in contatto con amici e familiari.

Al momento l’app non è ancora stata lanciata ufficialmente, ma ha tutte le funzionalità della controparte desktop introdotte recentemente e che già conosciamo, come le videochiamate, gli strumenti di editing e il supporto multi-dispositivo, in aggiunta alle peculiarità delle app UWP come le notifiche native; stranamente, manca il supporto agli sticker. La nuova app utilizza alcuni elementi stilistici caratteristici di Windows 10 e Windows 11, come una leggera trasparenza con l’effetto acrilico, ma usa anche alcune peculiarità grafiche che in Windows non vengono più utilizzate, come angoli non arrotondati e font tipici delle prime iterazioni di Windows Phone. A seguire trovate una serie di screenshot che mostrano la nuova app universale di WhatsApp in esecuzione su PC con Windows 10 e Windows 11.

La nuova versione UWP di WhatsApp sarà testata inizialmente in questa edizione beta dedicata e, una volta che avrà raggiunto la stabilità e la coerenza volute, sarà disponibile come aggiornamento per tutti gli utenti che utilizzano la versione stabile. Cosa ne pensate della nuova app WhatsApp UWP per Windows 10 e Windows 11? La trovate un miglioramento rispetto alla versione precedente? Fatecelo sapere nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia

WhatsApp | Scarica dal Microsoft Store
WhatsApp Beta | Scarica dal Microsoft Store

Non dimenticate di scaricare la nostra app per Windows, per Android o per iOS, di seguirci su FacebookTwitterYouTubeInstagram e di iscrivervi al Forum di supporto tecnico, in modo da essere sempre aggiornati su tutte le ultimissime notizie dal mondo Microsoft. Iscrivetevi al nostro canale Telegram di offerte per approfittare di tanti sconti pubblicati ogni giorno.