Dopo il primo grande feature update di Windows 11 22H2, ecco cosa ci aspetta nella roadmap dei prossimi aggiornamenti di Windows 11.

13 NOVEMBRE 2022 | Stando a nuove indiscrezioni trapelate, Microsoft si starebbe preparando a testare pubblicamente il terzo e ultimo mini-aggiornamento di Windows 11 22H2 denominato internamente come Moment 3, in arrivo nella seconda parte del 2023 come un aggiornamento cumulativo, con novità al momento ignote che verranno testare prima dagli Insider con le build 22624.

26 OTTOBRE 2022 | Dopo il rilascio del primo mini-aggiornamento, nome in codice Moment 1, lo scorso 18 ottobre, Microsoft ha mostrato le prime immagini della build 23003 con la taskbar ottimizzata per il touch, che dovrebbe fare riferimento, nel ramo di sviluppo interno, al secondo mini-aggiornamento Moment 2, in arrivo a inizio 2023 e già in fase di test nel canale Insider Beta con le build 22623.

22 SETTEMBRE 2022 | Dopo l’annuncio dell’evento Surface il 12 ottobre e il rilascio del primo grande aggiornamento di Windows 11 versione 22H2 lo scorso 20 settembre, Microsoft ha ufficializzato l’arrivo di Moment 1, il primo dei mini-aggiornamenti in arrivo quest’anno e il prossimo, che porteranno ulteriori novità alla versione 22H2, come le schede in Esplora file. Nel frattempo sono trapelate anche informazioni sui successivi aggiornamenti Moment 2 e Moment 3 che, stando alle ultime indiscrezioni trapelate, dovrebbero arrivare nel 2023, rispettivamente in primavera (tra febbraio e marzo) e in estate. Non è chiaro poi se in autunno possa arrivare l’aggiornamento 23H2 e in cosa possa consistere, visti i recenti cambiamenti nella cadenza delle nuove release di Windows e il possibile arrivo di “Next Valley” nel 2024.

5 SETTEMBRE 2022 | In un nuovo report è trapelata quella che dovrebbe essere la roadmap di aggiornamenti di Windows 11 per i prossimi mesi. Dopo il rilascio del primo grande aggiornamento 22H2 ormai imminente, inizierà il rilascio dei nuovi aggiornamenti minori denominati Momenti, già vociferati a luglio, che porteranno alcune funzionalità già testate in questi mesi come le schede in Esplora file, i suggerimenti e la taskbar ottimizzata per il touch. Il cosiddetto Moment 1, attualmente in fase di test sul canale Beta con le build 22622 e internamente con le build 228XX, verrà rilasciato sotto forma di aggiornamento cumulativo nel mese di ottobre. Il Moment 2, attualmente in fase di test interno con le build 229XX, dovrebbe invece arrivare nella prima parte del 2023.

16 AGOSTO 2022 | Stando a una nuova indiscrezione appena trapelata, Microsoft potrebbe iniziare il rilascio di Windows 11 22H2 il 20 settembre, in accordo con il rumor precedente. Inoltre, il primo dei mini-aggiornamenti menzionati nell’articolo sottostante, contenente le schede di Esplora File e i Suggerimenti, potrebbe arrivare già entro la fine del 2022.

Windows 11 22H2, Momenti e nuovi Surface

L’ultimo rumor, riportato dai colleghi di The Verge, vede il rilascio pubblico del primo, grande aggiornamento di Windows 11 identificato dal nome 22H2intorno alla fine del mese di settembre 2022. Questo potrebbe essere l’ultimo aggiornamento corposo di questo tipo: un report precedente ci ha svelato i piani dell’azienda riguardo i “Momenti”, piccoli aggiornamenti minori che arriveranno per il sistema operativo durante tutto l’anno. Microsoft potrebbe sfruttare poi l’evento Ignite 2022, che si terrà in presenza dal 12 al 14 ottobre, per presentare una serie di nuovi dispositivi Surface, in occasione del decimo anniversario della lineup. Il 26 ottobre 2012 l’azienda presentò il primo Surface RT e il primo Surface Pro e sembrerebbe proprio che Microsoft sia pronta a fare le cose in grande con Surface in occasione dei dieci anni del brand. L’evento Ignite 2022 sarà l’occasione per svelare notizie riguardanti Windows, Office e Azure e i rispettivi aggiornamenti.

Avete già installato le build Insider per provare l’aggiornamento 22H2 di Windows 11 o attendete il rilascio pubblico? Ditecelo nei commenti qui sotto.

Articolo di Windows Blog Italia