Bing Mappe è l’applicazione di mappe preinstallata su tutti i Windows Phone, capace di fornire anche un sistema di navigazione GPS basilare ma efficace. Nokia Drive è invece l’applicazione esclusiva di Nokia che offre una navigazione più completa. Andiamole a scoprire più in dettaglio con un breve video, per analizzarne pregi e difetti.

BING MAPPE
Qualcuno ricorderà quando parlammo di Bing Mappe e la fastidiosa navigazione tap-by-turn presente in Mango Beta, ma per fortuna con l’arrivo della versione definitiva di Windows Phone 7.5 è stato rimosso l’obbligo di toccare lo schermo ad ogni svolta, rendendo quindi l’applicazione Mappe un sistema di navigazione GPS basilare ma efficace.
Ecco cosa è possibile fare con Mappe di Bing:
  • Cercare un indirizzo
  • Ottenere indicazioni stradali, con il puntatore che segue i nostri spostamenti e si orienta automaticamente
  • Salvare i luoghi preferiti o pinnarli nella schermata Start
  • Navigare offline grazie all’utilizzo automatico della cache
Come si intuisce abbiamo quindi tra le mani un sistema di navigazione che in qualsiasi momento può portarci a destinazione, sia in auto che a piedi, in modo totalmente gratuito e nativo su Windows Phone.

NOKIA DRIVE
Nokia per contraddistinguere i suoi dispositivi ha preinstallato l’applicazione Nokia Drive, che offre un navigatore più completo e altrettanto gratuito. Ecco cos’ha in più rispetto a Bing Mappe:
  • Vista 3D
  • Voce guida
  • Informazioni di navigazione (velocità, ecc…)
  • Ricerca più intelligente degli indirizzi (con Bing Mappe bisogna essere estremamente precisi)
Anche Nokia Drive può essere utilizzato offline dopo aver calcolato il percorso, ma rispetto a Bing Mappe da la sensazione di avere un vero navigatore tra le mani, sopratutto per via della presenza della voce guida e della vista 3D.
Ciononostante va detto che Nokia Drive essendo alla prima versione manca ancora di molte funzionalità tipiche degli altri software di navigazione, ma pian piano molte feature verranno aggiunte, così come la navigazione completamente offline.

Vi lasciamo ad un nostro breve video che mostra in azione Bing Mappe e Nokia Drive, in cui potete apprezzare come entrambi seguano gli spostamenti del veicolo, ma Nokia Drive offre un look più accattivante e la comoda voce guida.