Come ormai noto ai più, Windows 8 fa un intenso uso degli angoli attivi per riadattare all’esperienza mouse alcune nuove caratteristiche pensate per il touch. In certi casi gli angoli attivi possono risultare fastidiosi, soprattutto se abbiamo delle applicazioni che per qualche motivo hanno posizionato negli angoli elementi di interazione importanti.

Microsoft, consapevole dell’eventualità di riscontrare problemi, ha offerto la possibilità di disattivare gli angoli attivi di Windows 8 andando semplicemente a cambiare una chiave di registro. Tale scelta non comporta alcuna limitazione nell’uso, dato che può essere rimpiazzato da scorciatoie da tastiera.
Riepiloghiamo l’attuale uso degli angoli:

  • In basso a sinistra: tasto Start.
  • In alto a sinistra: barra delle applicazioni (Apps Bar).
  • In basso a destra: barra dei charm (Charms Bar).
  • In alto a destra: barra dei charm (Charms Bar).

DISABILITARE GLI ANGOLI PER LA CHARM BAR

Per disattivare gli angoli destri, quindi sia in alto che in basso, basta:
  • Aprire il registro di sistema premendo WIN_R e lanciando il comando regedit.
  • Quindi recarsi nella chiave

    HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\ImmersiveShell

  • Fare click col tasto destro su ImmersiveShell e scegliere Nuovo –> Chiave.
  • Chiamare la chiave EdgeUI  e dare OK.
  • Fare click col tasto destro su EdgeUI appena creato e scegliere Nuovo –> Dword (32-bit).
  • Chiamare questo nuovo valore DisableCharmsHint
  • Fare doppio click sul Dword appena creato e attribuirgli il valore 1 anziché 0.
Per aprire la barra dei Charm senza usare gli angoli attivi basta invocare da tastiera la scorciatoia WIN _  C.
Se volete riabilitare gli angoli attivi per la Charms Bar basta mettere a 0 il valore precedentemente impostato a 1.

DISABILITARE GLI ANGOLI PER LA APPS BAR

Per disattivare gli angoli destri, quindi sia in alto che in basso, basta:
  • Aprire il registro di sistema premendo WIN_R e lanciando il comando regedit.
  • Quindi recarsi nella chiave

    HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\ImmersiveShell

  • Fare click col tasto destro su ImmersiveShell e scegliere Nuovo –> Chiave (da fare solo se non avete già la chiave EdgeUI ).
  • Chiamare la chiave EdgeUI  e dare OK.
  • Fare click col tasto destro su EdgeUI appena creato e scegliere Nuovo –> Dword (32-bit).
  • Chiamare questo nuovo valore DisableTLcorner
  • Fare doppio click sul Dword appena creato e attribuirgli il valore 1 anziché 0.
Per scorrere le applicazioni senza usare la Apps Bar basta utilizzare la famosa scorciatoia WIN _  TAB.
Se volete riabilitare l’angolo attivo per la Apps Bar basta mettere a 0 il valore precedentemente impostato a 1.
Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | GHachs