Da pochi minuti è apparso online un video che mostra una primordiale versione del nuovo TellMe, l’assistente vocale di Windows Phone. L’attuale versione, presente su Windows Phone 8, è stata notevolmente migliorata e, già da ottobre 2012, consente agli sviluppatori di implementare i controlli vocali nelle proprie app. Ad esempio potrete dire – dopo aver tenuto premuto Start per qualche secondo – “WindowsBlogItalia mostrami le ultime notizie” per aprire la nostra app (ma le funzioni implementabili sono davvero infinite).

La nuova versione, dimostrata su un Nokia Lumia 920 (e quindi si presuppone che sarà disponibile per l’attuale generazione di Windows Phone come update), è circa tre o quattro volte più veloce e molto più precisa nel riconoscere le nostre parole, a differenza dell’attuale versione di TellMe presente sui Windows Phone 8 che, come potete vedere dall’immagine di esempio qui sotto, non capisce molto bene se le chiediamo di cercare “WindowsBlogItalia” e ci restituisce risultati un po’ bizzarri…

wp_ss_20130321_0002

Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | MSFTKitchen