A-Jays ha appena lanciato la quinta generazione dei suoi celebri auricolari in-ear, famosi per il loro design elegante e riconoscibili per il cavo con sezione piatta. L’ultima versione è però la prima ad essere compatibile con Windows Phone. “Ce n’è uno per ognuno”, recita lo slogan dei nuovi A-JAYS Five. Il noto marchio svedese è di fatto il primo a produrre auricolari di terze parti certificati come compatibili con Windows (Phone), il quale occupa una posizione sempre più in vista nel mercato mobile, tanto che i produttori capaci di guardarsi intorno cominciano a riporre le loro attenzioni su di esso.

WP_20131017_15_21_49_Pro20131118185211(1)

Dopo averne parlato a maggio quando furono annunciate, abbiamo finalmente provato le nuove Five for Windows. Ne siamo rimasti soddisfatti dal momento in cui le abbiamo scartate fino all’uso quotidiano. Sono auricolari di fascia media ma si presentano come un prodotto di fascia alta a tutti gli effetti: la confezione ci ha stupito particolarmente, curata nei minimi dettagli, anche nei materiali usati per la scatola, in carta patinata nera, che richiama la sensazione al tatto che dà il silicone utilizzato per i cavi e i gommini dell’auricolare. All’interno abbiamo un bundle di prim’ordine, con una piccola custodia rotonda di plastica rigida molto compatta, in cui possiamo riporre gli auricolari in maniera ordinata e portarli in giro in una borsa o in tasca senza il pericolo di romperli. Accanto, due scatoline come quelle dei fiammiferi, con all’interno un set completo di gommini di ricambio di tutte le dimensioni dalla XXS alla L. Completa la dotazione una clip di plastica per fermare il cavo sulla vostra giaccia.

WP_20131017_12_26_54_Pro20131017165345 (Copia)

WP_20131017_12_29_30_Pro20131017170358 (Copia)

Insieme al nostro Lumia 1020 formano un perfetto connubio tutto nordico, tra Svezia e Finlandia. Il design Fabula del Lumia si sposa benissimo con quello altrettanto pulito delle A-Jays. Puro silicone nero dal jack da 3,5″, lungo tutto il cavo piatto a cinque contatti. Quest’ultimo è flessibile e non si aggroviglia come ci hanno abituati i cavi classici. Gli auricolari, eleganti e sobri allo stesso tempo senza scritte o fronzoli, sono di dimensioni contenute e si notano appena nell’orecchio. Li abbiamo trovati molto comodi e con un isolamento dai rumori esterni veramente buono. L’auricolare è costituito in alluminio, a differenza di molti altri solo in plastica, per aumentarne la durabilità e la resistenza. All’interno il driver proprietario di Jays, A5, l’evoluzione di quello presente nelle A-Jays Four, con bassi leggermente più forti e precisi e medi più dettagliati.

WP_20131017_14_43_10_Pro20131017172114 (Copia)

Evoluzione che riscontriamo anche nelle sensazioni avute durante l’ascolto.  I bassi ci sembrano non eccessivi, e non vanno a coprire e disturbare le altre frequenze, ma comunque presenti. Riusciamo a distinguere anche i medi e naturalmente gli acuti, a differenza di modelli di fascia più bassa, come quelli Nokia abbinati col telefono. Inoltre, giocando un po’ con l’equalizzatore presente sul Lumia, si ottengono risultati ancora migliori. Agli audiofili questi commenti da profani sicuramente faranno storcere il naso, ma concorderanno che su uno smartphone, ascoltando file audio compressi come gli MP3 e senza un amplificatore interposto tra auricolari e device, i risultati ottenibili sono comunque molto simili tra tutti i modelli. Di seguito l’elenco delle caratteristiche tecniche:

  • Driver: JAYS custom A5
  • Isolamento: -40 dB @ 2 kHz
  • Sensibilità: 96 dB SPL @ 1 kHz
  • Impedenza: 16 Ohm
  • Risposta in frequenza:  18 – 23 000 Hz
  • Lunghezza cavo: 115 cm (45 in)
  • Connettore: 3.5 mm a “L” (1/8″)

Un capitolo a parte merita il controller remoto o, se preferite, il telecomando. Quest’ultimo rende le nuove A-Jays Five uniche per un utente Windows Phone, almeno per ora. Come abbiamo già scritto, sono gli unici auricolari di terze parti a certificare la compatibilità con il nostro sistema operativo preferito.

WP_20131017_14_56_14_Pro20131017172702 (Copia)

Il controller è quindi una manna per chi ascolta molto la musica col proprio Windows Phone e permette di lasciare il telefono sempre in tasca.Tramite i tre pulsanti è possibile svolgere diverse funzioni che trovate riassunte nello schema qui in basso.

ajays_five_windows_remote_black

Girando il telecomando troviamo il microfono integrato per le chiamate. Quest’ultimo beneficia della tecnologia proprietaria MEMS, che permette di ridurre al minimo i rumori di sottofondo e migliorare quindi l’audio durante le conversazioni, anche in luoghi con diversi rumori di fondo, come capita quando si è fuori.

WP_20131017_15_13_36_Pro20131017172819 (Copia)

Se volessimo trovare qualche “contro” possiamo muovere solo alcune critiche soggettive: avremmo preferito un connettore per il jack da 3.5″ dritto, invece che a “L”, una posizione più lontana dall’orecchio per il remote controller, e magari una varietà maggiore nei colori da abbinare ai nostri Windows Phone.

CONCLUSIONI

Se vi piace ascoltare musica sul vostro Windows Phone, ponete attenzione al design e alle funzionalità, non potete non prendere in considerazione i primi auricolari compatibili con Windows Phone. Eleganti, ben costruiti, con controlli in remoto e microfono, sono semplicemente completi. A-JAYS Five for Windows sono disponibili sul sito del produttore per 795 Corone Svedesi, l’equivalente di 89 €. I tempi di consegna sono rapidi e gli auricolari arrivano direttamente a casa in circa 10 giorni tramite corriere. Trovate il link per l’acquisto in fondo all’articolo.

Articolo di Windows Blog Italia

Acquista | A-JAYS For Windows

Gearbest Promotion -Tablet Powered promotion