locked

Dopo le custom ROM per tutti i Lumia 800, avreste mai immaginato di poter sbloccare anche il vostro Lumia Windows Phone 8? Dalla community di XDA arriva la notizia che qualcuno è riuscito nell’impresa, ma la procedura non è semplice.

[sam_ad id=”13″ codes=”true”]

Innanzitutto sono stati utilizzati degli strumenti come Advance Turbo Flasher, il Dolphin Clip e un set di JTAG per quest’ultimo. Questi marchingegni dai nomi strani permettono di flashare, sbloccare e anche riparare molti device, tra cui i Lumia di prima generazione con Windows Phone 8.
Senza dilungarci nei dettagli – che i più interessati troveranno nella fonte a fine articolo – dopo aver flashato il sistema operativo stock ed effettuato la procedura di attivazione del device iniziale, si effettua lo sblocco del telefono come sviluppatore e, tramite questi strumenti, si esegue il primo dump della ROM sul PC. Aprendo poi la ROM con OSFMount, si vanno a modificare tutti gli elementi del registro di sistema utili ad effettuare il full-unlock. Dopo la modifica, con gli stessi apparecchi, si passa a flashare la ROM modificata sul telefono. Il risultato è che il Lumia 520 dell’autore del jailbreak risulta completamente sbloccato, riuscendo a compiere azioni che richiedono permessi forniti solamente dal full-unlock, come la possibilità di installare custom ROM.
Purtroppo l’utilizzo di questi dispositivi – che possono arrivare anche ad un costo di 150-200 € – rende il tutto più difficile e la procedura non è affatto alla portata di tutti. Rimane comunque un piccolo traguardo per i cosiddetti “smanettoni” o coraggiosi desiderosi di nuove sfide.

Cosa ne pensate? Scrivetecelo nei commenti e non dimenticate di scaricare l’app per Windows Phone e quella per Windows 8, di seguirci su Facebook, Twitter, Google+, YouTube e sul Forum di supporto tecnico, in modo da essere sempre aggiornati su tutte le ultimissime notizie dal mondo Microsoft.

Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | XDA Forum

Gearbest Promotion -Tablet Powered promotion