Windows 9

AGGIORNAMENTO | Secondo le fonti di Mary Jo Foley, solitamente affidabili, Windows 8.1 Update 2 potrebbe arrivare già ad agosto, qualche mese prima di quanto riportato da WZOR, ma senza le finestre modern.

Abbiamo forse una data per il ritorno del menu di Start: secondo il noto WZOR il prossimo aggiornamento di Windows, che lo includerà, arriverà entro la fine dell’anno, presumibilmente in autunno, come indicherebbe anche il nome in codice del probabile Update 2 di Windows 8.1, Autumn Update. Importanti indiscrezioni sono emerse anche sul prossimo grande aggiornamento Windows 9.

Sarà Windows 8.1 Update 2 o Winows 8.2 il nome del prossimo aggiornamento di Windows, contraddistinto dallo Start menu già anticipato al Build 2014 e che dovrebbe essere accompagnato dalle finestre modern, funzionalità già vociferate da tempo.

BkYiKVTIIAAbeK-

Grosse novità potrebbero arrivare successivamente con Windows 9: il leaker russo ha rivelato che il prossimo grande aggiornamento sarebbe ancora contraddistinto da un pulsante Start, ma solamente su device privi di touchscreen, dove viene privilegiato il Desktop. Viceversa potrebbe sparire sui tablet dove prenderebbe altre forme. Proprio la settimana scorsa abbiamo visto alcuni video pubblicati da Microsoft e subito fatti sparire, in cui sarebbe allo studio una revisione della Start screen, con live tile interattive e nuove funzionalità dell’interfaccia modern, con la barra di accesso sfruttata intelligentemente per migliorare il multitasking.

Cattura-di-schermata-227

Ma le novità riconducili a quello che dovrebbe essere il progetto Threshold sono ben altre: si parla di una piattaforma denominata Windows Cloud, basata appunto sulla “nuvola” – o almeno parte di essa. Solamente una piccola parte del sistema operativo risiederebbe fisicamente sul PC, utile alle funzionalità di base come la possibilità di scaricare funzioni aggiuntive. Si ipotizza che questa possa essere integrata nel BIOS, mentre il resto del sistema sarebbe completamente online. Questo particolare scenario si tradurrebbe in un OS gratuito, in cui solo alcune funzionalità aggiuntive si pagherebbero attraverso delle sottoscrizioni ad abbonamenti – WZOR cita il nome di Office Cloud.

Per il momento si tratta solamente di voci di corridoio che arriverebbero da fonti vicine al team di sviluppo di Windows e che vi invitiamo a prendere con la dovuta cautela. Che ne pensate? Non dimenticate di scaricare l’app per Windows Phone e quella per Windows 8, e di seguirci su Facebook, Twitter, Google+, YouTube e sul Forum di supporto tecnico, in modo da essere sempre aggiornati su tutte le ultimissime notizie dal mondo Microsoft.

Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | myce

Gearbest Promotion -Tablet Powered promotion