Dopo i recenti tagli di prezzi, anche il famoso produttore di schede grafiche Point of View si butta nella mischia dei tablet Windows 8.1 low-cost con i primi tre modelli della serie WinTab, due da 10″ e uno da 8″.

Mobii WinTab 1000W e 1000BW

12aa69454783c7cb5b43bbcb416f7e02

Entrambi hanno un display da 10″ IPS con risoluzione 1280 x 800 p e il nuovo processore Atom Bay-Trail Z3735. Nel primo ci sono 2 GB di RAM e 32 GB di meoria interna, mentre il secondo abbraccia in pieno i requisiti minimi di Windows 8.1 con 1 GB di RAM e 16 GB di memoria interna. Su entrambi è incluso un anno di abbonamento a Office 365 ed è possibile abbinare in opzione la tastiera magnetica richiudibile a libretto Origami.

Mobii WinTab 800W

801913aa062a1436103c194f7c63ab50

È un mini-tablet con display da 8″ con risoluzione 1280 x 800 p. Anche questo modello monta il processore Z3735, 1 GB di RAM e 16 GB di memoria interna. Nonostante le specifiche ridotte al minimo, come i modelli da 10″ è dotato di un’uscita microHDMI, una feature non scontata sui tablet PC di queste dimensioni.

I nuovi tablet di Point of View verranno commercializzati da metà luglio ad un prezzo di 269 € per 1000W e 249 € per 1000BW, mentre 800W verrà proposto ad un prezzo di partenza molto interessante di 169 €. Che ne pensate?

Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | WPCentral

Gearbest Promotion -Tablet Powered promotion