Aggiornamento | Come anticipatovi, l’app ufficiale di enjoy è ora disponibile al download per tutti gli utenti Windows Phone. Potete scaricarla da questo indirizzo.

L’app di enjoy è il modo più semplice e comodo per usufruire del servizio eni di car sharing, ovunque e in qualunque momento.

A partire dalla ricerca dell’auto, che potrai effettuare tramite la mappa, dove ti sarà possibile visualizzare tutte le auto enjoy disponibili più vicine al luogo in cui ti troverai o in base all’indirizzo da te indicato.

Nell’effettuare la ricerca potrai avvalerti di diversi filtri che ti permetteranno di ottenere risultati in base al modello di FIAT 500 desiderata, di individuare le eni station lungo il percorso, di localizzare i parcheggi dedicati enjoy e le Stazioni Trenitalia.

Sempre tramite la mappa potrai procedere con la prenotazione, con tutti i dati relativi all’auto enjoy scelta: dall’indirizzo esatto in cui si trova, al percorso per raggiungerla entro i 30 minuti della prenotazione.

Una volta raggiunta l’auto enjoy da te prenotata, ti basterà inserire il numero di targa, il codice visibile sul parabrezza e utilizzare la funzione ‘apri l’auto’ per attivare lo sblocco automatico delle portiere e accedere all’auto.

Stessa modalità può essere eseguita anche se troverai lungo la strada un’auto enjoy, non in uso, e vorrai prelevarla: anche in quel caso ti basterà inserire i dati per sbloccare le porte e iniziare da subito il noleggio.

In più avrai sempre a disposizione il Come funziona e i vantaggi alla guida, come l’accesso libero in centro e il dettaglio delle tariffe.

enjoy è uno dei primissimi servizi di car-sharing italiani: attualmente godono del servizio solo Milano e Roma, ma è in arrivo anche il altre grandi città, e permette di prendere in “prestito” un’automobile per soli 0,25 € al minuto, con un sistema di prenotazione e gestione totalmente digitalizzato.

Infatti, oltre ad un moderno sito web, enjoy mette a disposizione anche l’app per Andoid e iOS: attualmente non è disponibile per Windows Phone. Abbiamo dunque chiesto al supporto tecnico se fosse in cantiere: la risposta è stata positiva, come potete leggere voi stesso dall’email qui sotto. Non sappiamo se si tratta di giorni, settimane o mesi, ma fa comunque piacere sapere che è in via di sviluppo.

Articolo di Windows Blog Italia

Download | enjoy