cortana_hack

A tre giorni dal rilascio ufficiale nel nostro Paese, un team di hacker italiani ha pubblicato un video nel quale dimostra come sarebbe possibile aggiungere funzionalità a Cortana, facendola rispondere a domande personalizzate.

Come sapete, l’intelligenza di Cortana è completamente basata su server dedicati dai quali attinge nozioni per le risposte, perennemente in evoluzione anche grazie all’uso quotidiano che ne facciamo. Stando a quanto potete vedere nel video sottostante, sarebbe possibile utilizzare un proxy per basarsi su server esterni e, in un certo senso, potenziare Cortana – o quantomeno insegnarle tanto altro.

Al momento non c’è nulla di concreto e l’idea di affidarsi a server esterni non è delle più rassicuranti, ma la community sta già cominciando a interessarsi all’assistente vocale di Microsoft. Che ne pensate?

Articolo di Windows Blog Italia

Gearbest Promotion -Tablet Powered promotion