Il 21 gennaio è ormai vicino e siamo ansiosi di conoscere tutte le novità di Windows 10 indirizzate anche al pubblico più Consumer. Nel frattempo continuano ad emergere nuove funzioni dalle build non ufficiali (9888 e 9901), come una nuova schermata di login, ancora in stato embrionale, molto differente dall’attuale.

I pulsanti sono disposti in maniera differente e balza subito all’occhio una schermata di blocco con un effetto trasparente rispetto allo sfondo classico a cui siamo abituati. Ovviamente non c’è alcuna conferma ufficiale che sarà così anche nella versione definitiva.

Windows 10 x64-2015-01-07-15-54-25

Se avete la build 9888 o 9901 potete abilitarla e quindi testarla, ma vi avvertiamo che è molto instabile e non funziona bene in scenari multi-utente, costringendovi ad intervenire nuovamente nel registro di sistema.

ATTENZIONE | Questa modifica è consigliata ad un utente esperto, il blog non si assume nessuna responsabilità per eventuali danni provocati da questa guida.

Per abilitare la nuova schermata di login seguite questi passaggi:

  1. Aprite regedit (WIN+R e scrivete regedit.exe)
  2. Navigate fino a HKEY_LOCAL_MACHINE>SOFTWARE>Microsoft>Windows>CurrentVersion>Authentication>LogonUI>TestHooks
  3. Cercate la chiave DWORD (32-Bit) Threshold
  4. Impostate il valore esadecimale a 1
  5. Effettuate un logout

Per ripristinare la situazione iniziale non dovete far altro che reimpostare il valore esadecimale a 0.

Windows 10 x64-2015-01-07-15-54-31 Windows 10 x64-2015-01-07-15-54-38

Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | Neowin