laptop_device_start

In molti hanno lamentato che la modalità fast dei rilasci di Windows 10 Technical Preview non è poi così veloce. Microsoft ha appena confermato che le cose stanno per cambiare. Il nuovo programma Insider è molto seguito, sia lato desktop che mobile, tanto da mettere in crisi il povero Gabriel Aul, alle prese ogni giorno con incessanti richieste di nuovi aggiornamenti delle build.

Microsoft ha recepito il messaggio e ha appena ufficializzato che i rilasci, per chi ha scelto la modalità fast, saranno più rapidi. Un minor tempo tra un rilascio e l’altro porterà però con sé alcuni aspetti negativi: le nuove build, seppure più avanzate, potrebbero essere più instabili e contenere bug fastidiosi da comprometterne l’utilizzo tutti i giorni.

Se il PC o il telefono sul quale avete installato Windows 10 è il vostro device principale, potrebbe essere opportuno passare alla modalità slow e installare così solo build testate e stabili. Sappiamo già che questo non sarà il caso della maggior parte dei nostri lettori.

Il rilascio delle prossime build di Windows 10 per PC, telefoni e tablet, da quanto lasciato intendere dallo stesso Aul, dovrebbe comunque essere abbastanza vicino. Che ne pensate?

Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | InsiderHub

Gearbest Promotion -Tablet Powered promotion