Centro notifiche Windows Phone 10

Ieri Microsoft ha rilasciato l’anteprima degli strumenti di sviluppo per Windows 10 a tutti coloro interessati a creare applicazioni compatibili con le novità introdotte finora dal nuovo sistema operativo. Nell’emulatore, che porta la versione dell’OS alla 10030.12513, e nella documentazione pubblicata sono emerse diverse novità e miglioramenti.

Action Center

Il centro notifiche, come lo chiamiamo noi, dovrebbe essere ulteriormente migliorato rispetto a quanto abbiamo visto recentemente. Ci sarebbero ben quattro righe di scorciatoie e tra queste almeno due inedite: la torcia e le note rapide.

windows_10_action_centre

Ci sono novità anche per le notifiche, con un’interfaccia leggermente diversa da quella che possiamo vedere attualmente nella prima build Technical Preview, con la possibilità di espanderle anche nell’Action Center oltre che attraverso la notifica Toast.

SMS

Come ripetuto più volte, anche l’hub Messaggi sta per cambiare, come abbiamo già potuto vedere nell’app di Skype. Ecco le prime immagini dell’interfaccia, che mostrano anche la possibilità di bloccare i messaggi.

CAzv_NOUYAAGOn0 (Custom)

Sembrerebbe inoltre che, con Windows 10, anche le app di terze parti saranno autorizzate inviare e ricevere SMS.

Blocco chiamate

La funzionalità del blocco chiamate migliorerà rispetto a quella attuale, con un menu dedicato, diverse opzioni e la possibilità di bloccare anche i numeri anonimi.

CAzvk2cVEAAS4J- (Custom)

Mappe

Anche l’app mappe, come abbiamo già avuto modo di vedere a gennaio, è stata completamente rivista, con una nuova interfaccia e il supporto dei comandi vocali.

mappe

Articolo di Windows Blog Italia

Gearbest Promotion -Tablet Powered promotion