Qualche giorno fa vi abbiamo comunicato che, a partire dal 7 luglio prossimo, dovremo dire addio all’app Skype per Windows 8.1. Questo perché Microsoft non vuole mantenere attive due app che facciano la stessa cosa, soprattutto in vista dell’arrivo di Windows 10.

Le motivazioni di questa scelta sono le seguenti:

  • L’applicazione modern era stata pensata per gli utenti con i dispositivi touch e non per quelli con mouse e tastiera. L’applicazione Desktop risolvere questo problema.
  • Con l’arrivo di Windows 10, Skype sarà integrato nel sistema e permetterà di chattare, chiamare ed eseguire le videochiamate.
  • Così come il team di Office sta lavorando allo sviluppo delle universal app di Word, Excel, PowerPoint, OneNote e Outlook, anche le nuove app di messaggistica funzioneranno sugli smartphone, sui tablet e sui PC Desktop.
  • Le nuove applicazioni funzioneranno solo sull’ecosistema Windows 10; le precedenti versioni di Windows (Windows 7/8.1 e Windows Phone 8.x) riceveranno le nuove app dopo aver eseguito l’aggiornamento gratuito a Windows 10.
  • Le applicazioni per chattare, chiamare ed eseguire le videochiamate non saranno disponibili il 29 luglio ma arriveranno entro la fine dell’anno.

La nuova app Messaggi, che potete vedere qui in alto, sembra promettere bene. Noi non vediamo l’ora di provarla. E voi? Diteci la vostra nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia