Instagram è una popolare applicazione gratuita per scattare foto/registrare video, a cui applicare filtri e altri effetti, da condividere con i propri follower e su molti altri social network. Instagram BETA, dopo il lancio su iOS e Android diversi anni fa, è arrivata anche sul Windows Store Mobile il 20 novembre 2013.
L’app ufficiale di Instagram è sì arrivata sullo Store Mobile di Windows ma, purtroppo, è come se non lo fosse. L’ultimo aggiornamento è stato rilasciato il 2 settembre 2015, ma ha solo corretto il feed delle notizie che dava seri problemi, in seguito a dei cambiamenti delle API, alla maggior parte degli utenti. Instagram BETA è attualmente ferma alla versione 0.4.3.0 e il penultimo aggiornamento risale al 22 marzo 2014.

Windows Phone, nel frattempo, è notevolmente maturato, così come i suoi utenti. E siamo sicuri che con l’avvento di Windows 10 Mobile la situazione migliorerà ultimamente. Secondo uno studio della GlobalWebIndex, che ha analizzato l’uso dell’applicazione WhatsApp sulle piattaforme attualmente in circolazione, l’app di WhatsApp è installata sul 73 % di dispositivi Android, il 22 % iOS, il 10 % Windows Phone, il 4 % BlackBerry, il 3 % Symbian e il restante 7 % su altri sistemi. Questo dato permette di comprendere che Windows Phone è il terzo sistema operativo nel panorama mobile! In alcuni paesi, come l’Italia, è addirittura al secondo posto.

Siamo stanchi di veder finalmente pubblicate delle app ufficiali per poi ricevere questo trattamento… L’ecosistema Windows è ancora in piedi perché ci sono degli sviluppatori che credono nella piattaforma ed hanno deciso di investirci tempo e denaro. Uno di questi sviluppatori è Rudy Huyn che, grazie all’app 6tag, permette agli utenti Windows di godere della stessa esperienza Instagram delle altre piattaforme. Di seguito analizziamo le varie funzionalità presenti nell’app ufficiale Instagram BETA per Windows Phone e nell’app 6tag.

FUNZIONI DELL’APP

L’interfaccia grafica della versione Windows Phone di Instagram è leggermente diversa rispetto alla controparte Android/iOS ma, almeno graficamente, la maggior parte delle funzionalità sembrano esserci.
A causa del mancato aggiornamento, l’app non supporta completamente gli schermi ad alta risoluzione (sono presenti delle bande nere), nel Centro notifiche vengono visualizzate poche informazioni, se risultano presenti dei caratteri speciali (come ad esempio le lettere accentate) nel nome di un account vengono visualizzati dei rettangoli bianchi. Inoltre molte funzionalità sono totalmente assenti.

CARICARE FOTOGRAFIE SU INSTAGRAM

Entrambe le applicazioni permettono di caricare le fotografie (scattate al momento oppure già presenti nella galleria fotografica) e permettono di scegliere l’origine delle immagini (Rullino, Immagini salvate, …). La prima vera differenza riguarda i gli effetti: la seguente tabella riassume lo stato dei filtri in 6tag, nell’app ufficiale Windows Phone e nell’app ufficiale Android.

Normal X X X
Amaro X X X
Mayfair X X X
Rise X X X
Hudson X X X
Valencia X X X
X-Pro II X X X
Sierra X X X
Willow X X X
Lo-Fi X X X
Earlybird X X X
Sutro X X X
Toaster X X X
Brannan X X X
Inkwell X X X
Walden X X X
Hefe X X X
Nashville X X X
1977 X X X
Kelvin X X X
Slumber X X
Crema X X
Ludwig X X
Aden X X
Perpetua X X
Lark X X
Reyes X X
Juno X X
Clarendon X X
Gingham X X
Moon X X
Stinson X
Vesper X
Maven X
Ginza X
Skyline X
Dogpatch X
Brooklyn X
Helena X
Ashby X
Charmes X

Analizzando la tabella è possibile notare come 6tag abbia più filtri di Instagram BETA per Windows Phone.
In entrambe le app per la piattaforma Microsoft è possibile ridimensionare e/o tagliare la fotografia, ruotarla, impostare un bordo, l’effetto sfocato ed aumentare il contrasto.

In 6tag e nell’app Android è disponibile anche la funzionalità chiamata Layout di Instagram, che permette di creare dei collage con due o più foto. Layout di Instagram non è disponibile nell’app ufficiale per Windows Phone.

Dopo aver scelto il filtro si passa alla pubblicazione della foto. In entrambe le app per la piattaforma Microsoft è possibile inserire la didascalia e/o gli hashtag, aggiungere il luogo dove è stata scattata (6tag permette di scegliere se utilizzare la posizione nel file o la posizione corrente), taggare le eventuali persone presenti nella foto e scegliere se condividere o meno la fotografia sui seguenti social network: Facebook, Twitter, VKontakte, Tumblr, Flickr e Foursquare.

In 6tag e nell’app ufficiale Android è disponibile anche la funzionalità chiamata Instagram Direct, che permette di condividere i nostri momenti solo con la persona o i gruppi che selezioniamo da una lista e non con tutta la comunità di Instagram. Instagram Direct permette una condivisione privata e mirata; permette di condividere uno scatto con la persona che si ama, il gruppo che si frequenta o gli amici più stretti. Instagram Direct non è disponibile nell’app ufficiale per Windows Phone.

Il 7 luglio 2015 il team di Instagram ha annunciato la possibilità di caricare versioni a maggiore risoluzione e più vicine ai formati reali delle foto originali: si passa dai ridicoli 640 x 640 pixel ai 1080 x 1080 pixel. In 6tag e nell’app ufficiale Android è disponibile questa funzionalità. La possibilità di condividere foto in risoluzione 1080 x 1080 non è disponibile nell’app ufficiale per Windows Phone.

Il 27 agosto 2015 il team di Instagram ha annunciato la possibilità di caricare immagini e video anche in Portrait (formato 4/5) e Landscape (formato 8/5). Al momento non è possibile eseguire uno scatto diretto in orizzontale o verticale. Il cambio di formato è visualizzabile dopo aver selezionato una foto o un video della libreria dello smartphone. Nella griglia del nostro profilo, l’immagine o il video appare sempre come un quadrato per facilitare la visualizzazione e non stravolgere la sezione. In 6tag e nell’app ufficiale Android è disponibile questa funzionalità. La possibilità di caricare immagini e video in portrait e landscape non è disponibile nell’app ufficiale per Windows Phone.

CARICARE VIDEO SU INSTAGRAM

Qui la situazione si complica. La possibilità di caricare video girati al momento o già presenti in galleria non è disponibile nell’app ufficiale per Windows Phone.
In 6tag e nell’app ufficiale Android questa funzione è ovviamente disponibile. Per un limite imposto da Instagram, la durata massima di ogni video deve essere inferiore ai 15 secondi.
Grazie a 6tag è possibile condividere dei video girati al momento o già presenti in galleria. Scegliendo quest’ultima possibilità sarà possibile tagliare il filmato nel caso in cui superi la lunghezza massima prevista. Sarà possibile anche auto adattarlo in base al formato.
In fase di pubblicazione è possibile inserire la didascalia e/o gli hashtag, aggiungere il luogo dove è stato girato e scegliere se condividere o meno il video sui seguenti social network: Facebook, Twitter, VKontakte, Tumblr e Foursquare.

POST POPOLARI

Entrambe le app permettono di visualizzare i post che stanno diventando popolari (ovvero che stanno ricevendo più mi piace) su Instagram. La sezione dedicata funziona correttamente in tutte e tre le app.

FUNZIONALITÀ AGGIUNTIVE FOTO E VIDEO

Ma esistono anche delle funzionalità aggiuntive, disponibili cliccando sui tre punti (…) in basso a destra di ogni foto/video, riassunte nella seguente tabella.

FOTO Regram – è l’icona in alto; permette di condividere sul proprio profilo una foto pubblicata da altri;

Mi piace – è la prima icona, partendo da sinistra, sulla seconda riga; permette di esprimere l’apprezzamento per una foto;

Condividi – è l’icona centrale; permette di condividere l’immagine utilizzando le app installate nel vostro dispositivo;

Commenta – è la terza icona, partendo da sinistra, sulla seconda riga; permette di aggiungere un commento a una foto;

Salva – è l’icona in basso; permette di salvare una foto in Immagini salvate;

Segnala inadeguatezza – permette di segnalare ad Instagram una foto scegliendo tra le seguenti motivazioni: questa foto non mi piace, questa foto è spam o truffa, questa foto mette a rischio la sicurezza delle persone, questa foto non dovrebbe essere su Instagram;

Copia URL per condividere – permette di copiare l’indirizzo della foto per poterlo condividere;

VIDEO Mi piace – è la prima icona, partendo da sinistra, sulla prima riga; permette di esprimere l’apprezzamento per un video;

Condividi – è l’icona centrale; permette di condividere il video utilizzando le app installate nel vostro dispositivo;

Commenta – è la terza icona, partendo da sinistra, sulla prima riga; permette di aggiungere un commento a una foto;

Salva – è l’icona in basso; permette di salvare un video in Immagini salvate oppure in un servizio cloud come OneDrive o Dropbox;

Segnala inadeguatezza – permette di segnalare ad Instagram un video scegliendo tra le seguenti motivazioni: questo video non mi piace, questo video è spam o truffa, questo video mette a rischio la sicurezza delle persone, questo video non dovrebbe essere su Instagram;

Copia URL per condividere – permette di copiare l’indirizzo del video per poterlo condividere;

PLACES SEARCH

Il 23 giugno 2015 il team di Instagram ha annunciato Places Search, che permette di scoprire non solo persone e hashtag, ma anche i luoghi. Grazie a questa funzionalità è possibile raggiungere tutto il Mondo per vedere cosa succede in tempo reale. Places Search non è disponibile nell’app ufficiale per Windows Phone.

PROFILO

Nel profilo, fortunatamente, ci sono pochissime differenze. Per accedere al profilo nell’app ufficiale basta tappare i tre puntini in basso a destra (), poi impostazioni e selezionare Modifico profilo; in 6tag basta tappare i tre puntini in basso a destra (), poi impostazioni e modificare le informazioni in il mio profilo e informazioni.
La differenze riguardano il nome delle etichette (nome completo invece di no, descrizione invece di biografia, sito web invece di url, …). In 6tag, in impostazioni > il mio profilo è anche disponibile la voce eliminare il mio account.

GESTIONE ACCOUNT

L’app ufficiale permette di gestire un solo account. 6tag rimuove questo limite e permette di aggiungere ed amministrare più di account. È una funzionalità non disponibile nelle altre app ufficiali.

FUNZIONALITÀ SEGUITI E TU

Instagram permette di tenere sotto controllo gli account che si seguono. La funzionalità seguiti permette di visualizzare chi seguono e quali foto piacciono ai nostri amici. La funzionalità tu permette di visualizzare le notifiche relative al proprio account: i mi piace oppure i commenti alle foto o ai video pubblicati, l’iscrizione di un amico ad Instagram o l’aggiunta di un tag ad una foto. Entrambe le app svolgono correttamente il proprio lavoro.

FUNZIONALITÀ I TUOI LIKE

Instagram ha una sezione dove visualizzare le foto alle quali si è messo mi piace. Nell’app ufficiale basta recarsi nei tre puntini in basso a destra (), cliccare su impostazioni e selezionare Post che ti piacciono; in 6tag basta recarsi nei tre puntini in basso a destra () e cliccare su i tuoi like. Entrambe le app svolgono correttamente il proprio lavoro.

FUNZIONALITÀ CERCA AMICI E ACCOUNT SOCIAL

Entrambe le app permettono di trovare gli amici. In quella ufficiale, cliccando sui tre puntini in basso a destra (), tappando su impostazioni, selezionando Trova e invita i tuoi amici, si avrà accesso ad una schermata con le seguenti due voci: Segui i tuoi amici e Utenti suggeriti. La prima voce permette di trovare gli amici su Facebook e nel telefono, la seconda mostrerà gli utenti suggerimenti.
6tag ha le stesse funzionalità: basta cliccare i tre puntini in basso a destra (), selezionare impostazioni, recarsi nella scheda cerca amici.

ALTRE FUNZIONALITÀ

6tag ha anche le seguenti due funzionalità assenti nella versione ufficiale per Windows e per Android.

  • NELLE VICINANZE – grazie alla geolocalizzazione permette di visualizzare i post delle persone vicine.
  • TI PIACE O NO – mostra dei post che stanno rapidamente diventando popolari.

FUNZIONALITÀ DI WINDOWS MOBILE

Non mancano delle funzionalità tipiche della piattaforma Windows.

  • ATTIVITÀ IN BACKGROUND (e LIVE TILE) – in 6tag è possibile attivare le attività in background, le notifiche ogni 30 minuti, disattivare le notifiche toast durante la notte ed mostrare le notifiche nella schermata di blocco; nella versione ufficiale è possibile modificare le impostazioni relative alle notifiche push, alla schermata di blocco e se attivare o meno la live tile.
  • DESIGN DELL’APPLICAZIONE – in 6tag è possibile scegliere come design modern e polaroid; in più è possibile scegliere tra il tema scuro, il tema chiaro e scuro e il tema chiaro; l’app ufficiale non permette alcuna modifica.

Il confronto termina qui. Utilizzare l’app ufficiale Instagram su Windows è pressoché da pazzi. Sono troppe le funzionalità che mancano – e quelle presenti spesso non funzionano. Il passaggio a 6tag è decisamente obbligatorio.

Concludiamo l’articolo con un grazie a tutte le grandi software house che, quando decidono di portare un’app sull’ecosistema Windows, si impegnano dando il massimo. Grazie a tutti i piccoli sviluppatori che hanno creato splendide app per la nostra piattaforma. Grazie a tutti gli sviluppatori italiani impegnati nell’ecosistema Windows. Grazie per non lasciarci soli!

NOTA | Questo articolo è stato scritto utilizzando la versione 5.6.0.1 di 6tag.

Articolo di Windows Blog Italia

Download | 6tag
Download | Instagram BETA