Il team di WhatsApp è al lavoro per migliorare il client per la piattaforma Windows. Nelle scorse ore l’app in versione Beta è stata aggiornata alla versione 2.16.24, che ha abilitato la possibilità di scrivere in grassetto, corsivo e barrato anche sui dispositivi Windows.

INVIARE IL TESTO IN GRASSETTO

Per inviare il testo in grassetto non dovrete far altro che aggiungere alla parola o alla frase che state inviando un asterisco all’inizio e alla fine:

  • Ciao a tutti i lettori di *WindowsBlogItalia.com*

Ottenendo come risultato:

  • Ciao a tutti i lettori di WindowsBlogItalia.com

INVIARE IL TESTO IN CORSIVO

Per inviare il testo in corsivo non dovrete far altro che aggiungere alla parola o alla frase che state inviando un underscore (trattino basso) all’inizio e alla fine:

  • Ciao a tutti i lettori di _WindowsBlogItalia.com_

Ottenendo come risultato:

  • Ciao a tutti i lettori di WindowsBlogItalia.com

INVIARE IL TESTO BARRATO

Questa funzione non risulta ancora attiva nell’ultima versione rilasciata. Tuttavia per inviare il testo barrato non dovrete far altro che aggiungere alla parola o alla frase che state inviando una tilde (una specie di ondina) all’inizio e alla fine:

  • Ciao a tutti i lettori di ~WindowsBlogItalia.com~

Ottenendo come risultato:

  • Ciao a tutti i lettori di WindowsBlogItalia.com

COMBINARE I VARI STILI

Vi sentite creativi ed avete tempo da perdere? Sappiate che è possibile combinare i vari stili:

  • Ciao a tutti i lettori di *~_WindowsBlogItalia.com_~*

Ottenendo come risultato:

  • Ciao a tutti i lettori di WindowsBlogItalia.com

NUOVI SFONDI

Sono stati aggiunti diversi nuovi sfondi.

MODALITÀ SILENZIOSO

Tenendo premuta una chat o un gruppo è possibilità attivare la modalità silenzioso.

ANTEPRIMA LINK

WhatsApp permette finalmente di visualizzare un’anteprima dei link ricevuti – attualmente – dai dispositivi Android/iOS.

INVIO DOCUMENTI WORD, EXCEL e POWERPOINT

È possibile ricevere documenti Word, Excel e PowerPoint (attualmente solo dai dispositivi Android/iOS).

Dopo l’attivazione della crittografia nelle chat di WhatsApp e il supporto per i phablet Windows 10 Mobile, ora è stata aggiunta la possibilità di personalizzare la scrittura, nuovi sfondi, la modalità silenzioso, l’anteprima dei link e la ricezione dei documenti Word, Excel e PowerPoint. Cosa ne pensate di queste novità? Diteci la vostra nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia