Su molti fronti Windows 10 ha segnato un punto di rottura per Microsoft, primo tra tutti il browser. Microsoft Edge, tuttavia, non è ancora riuscito a guadagnarsi una fetta di utenti corposa.

Microsoft potrebbe optare per portare Edge anche su Android e iOS. Il Technology Strategist Fahad Al-Riyami ha posto il quesito su Twitter, spinto dalle numerose richieste degli utenti, di fatto andando a sondare il terreno.

L’85 % si è dimostrato favorevole a questa possibilità, che potrebbe convincere molti utenti di Chrome e Firefox ad effettuare lo switch ponendosi come una possibile alternativa ben vista dagli utenti di altre piattaforme. Per ora questa rimane solo un’opzione che Microsoft sta considerando, non è assolutamente chiaro se stia realmente lavorando al port.
Vi ricordiamo che Windows 10 Creators Update introdurrà diverse novità che riguardano il browser, come gli aggiornamenti tramite Store e Windows Defender integrato.

Vorreste vedere Microsoft Edge anche su Android e iOS? Pensate che porterebbe un incremento significativo del suo marketshare? Diteci la vostra opinione nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia