Microsoft Project Rome è il nome in codice della nuova piattaforma di sviluppo per esperienze cross-device. Il progetto consiste in un set di API su più piattaforme di sviluppo. Un’applicazione localizzata su un dispositivo client può interagire così con applicazioni e servizi di un dispositivo host. Entrambi i device devono utilizzare lo stesso account Microsoft (MSA).

Project Rome

Lo scopo di Microsoft è quello di abbattere il muro che separa le varie piattaforme disponibili sul mercato. Il colosso di Redmond sta rilasciando la versione Android dell’SDK di Project Rome, che funziona con Java e Xamarin. Attualmente, Project Rome è implementato per Windows host verso client Android e Windows. In fondo all’articolo trovate alcuni link utili, nel caso voleste testare Project Rome.

Cosa ne pensate della nuova piattaforma Microsoft? Sognate anche voi di poter far interagire dispositivi di piattaforme diverse? Fateci sapere la vostra opinione nei commenti.

Articolo di WindowsBlogItalia
Fonte | Windows Developer

SDK per Android | Download

Esempi di UWP | Visita

Esempi di app Android | Visita