Microsoft ha già implementato la Realtà Mista in Windows 10 con Creators Update. La società è al lavoro con i principali partner OEM per realizzare i visori compatibili con la sua tecnologia.

Acer Mixed Reality Headset

Uno dei primi produttori a realizzare i visori compatibili con la Realtà Mista è Acer, che ha già iniziato a inviare i primi sample agli sviluppatori. Nel video introduttivo potete guardare l’unboxing e il primo avvio.
I dispositivi con la Realtà Mista arriveranno sul mercato tra un paio di mesi; sono diversi dall’Oculus Rift e dall’HTC Vive per diversi motivi. Nadia Steer-Mobley, una portavoce di Microsoft, ha dichiarato quanto segue:

Abbiamo creato un brand con una nuova personalità, abbiamo semplificato i passaggi e abbiamo aggiunto il controller di movimento.

Inoltre alcuni fortunati membri del programma Windows Insider hanno già provato con mano queste novità.

La tecnologia può essere utilizzata all’interno, ma è richiesto dello spazio libero per poter essere utilizzata. Durante la fase di calibrazione, l’utente deve indossare il visore e guardare in alto e in basso per eseguire le procedure di allineamento. A conclusione di questa fase, apparirà un messaggio che lo informa della conclusione del processo e inizierà un primo tour.

Nel frattempo, il sistema operativo svolge altre attività per preparare il tutto. Il software verifica che il PC e gli accessori dialoghino tra loro. Steer-Mobley ha dichiarato:

Questa è una delle mie parti preferite della Realtà Mista di Windows 10. I nostri partner OEM stanno realizzando le device companion app per i visori, che permetteranno di creare un’esperienza utente unica.

Le app Device Companion di HP e Acer sono diverse tra loro, così come lo saranno quelle di Lenovo e degli altri partner.

Molto importante sarà la calibrazione dell’ambiente. L’utente dovrà avere la cuffia dinnanzi al computer e dovrà cliccare sul pulsante centrale. Subito dopo bisognerà scegliere la scala in cui l’interfaccia dovrà adattarsi. Le impostazioni permetteranno di aggiungere più ambienti, per potersi spostare liberamente nello spazio.

Cosa ne pensate del visore di Acer per la Realtà Mista? Fatecelo sapere nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia
Fonti | 1, 2