Strumento di cattura

Con la prossima versione di Windows 10, l’app Strumento di cattura avrà una nuova funzionalità. All’interno del programma è stato aggiunto il tasto Paint 3D, che permette di modificare all’istante lo screenshot.

Lo strumento di cattura integrato con Paint 3D

Il nuovo tasto sarà collocato al lato destro della barra dello strumento di ritaglio del desktop e verrà visualizzato a cattura di schermata già avvenuta. L’acquisizione della schermata si aprirà in Paint 3D, per poterla modificare direttamente, con l’aggiunta di oggetti tridimensionali.
Il nuovo pulsante è stato collocato anche all’ulteriore scopo di informare gli utenti che Paint 3D è il programma che andrà a rimpiazzare gradualmente il classico Paint. Questo ha le ore contate: Microsoft è in procinto di liberarsene con l’avvento di Redstone 4.

Paint sarà rimosso ufficialmente da Windows 10 con Redstone 4

Cosa ne pensate della combinazione Strumento di cattura e Paint 3D? Dateci risposta nei commenti!

Articolo di Windows Blog Italia