Microsoft ha corretto una falla presente nell’installer del client desktop di Skype che permetteva a un malintenzionato l’accesso come amministratore al sistema operativo.

Skype nuovamente disponibile

In seguito alla scoperta di questo grave problema all’interno dell’installer del programma, Microsoft aveva ben deciso di sospendere la possibilità di scaricare il client del noto software di messaggistica. Il problema, emerso circa un mese fa, riguardava soltanto la versione desktop di Skype, mentre non erano stati riscontrati problemi nella nuova versione di Skype o nell’app scaricabile dal Microsoft Store.
La falla è stata chiusa da Microsoft che, con la nuova versione 7.41, ha reso nuovamente disponibile al download Skype per desktop.

Trovate il link in fondo all’articolo. Utilizzate il client desktop o un’altra versione di Skype? Fatecelo sapere nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | OnMSFT

Skype per desktop | Download