Gli ultimi dati di Steam riportano finalmente un aumento di utenti di Windows 10 a sfavore di Windows 7, nonostante la vecchia versione sia ancora in prima posizione tra i gamer.

Windows 10 di nuovo in crescita tra i giocatori

Il mese di marzo ha visto una nuova crescita nel numero degli utenti che usano Windows 10 per giocare. È dallo scorso novembre, quando si registrò un  calo del 20 % di utenti Windows 10 in favore di Windows 7, che il nuovo sistema operativo ha ricominciato a guadagnare la fiducia dei gamer. Nel mese appena finito, Windows 10 è cresciuto di oltre dieci punti percentuali, raggiungendo una quota del 35 %. Tuttavia, come per il mercato globale dei PC, Windows 7 regna ancora incontrastato, con il favore del 58 % dei giocatori, anche se ha visto un forte calo di oltre undici punti percentuali proprio in favore di Windows 10.

Utilizzate Steam su Windows 10 o preferite ancora giocare su Windows 7? Per quali motivi? Scrivetecelo nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | Steam