Tutti i produttori e software-house (o quasi) sono corsi ai ripari rilasciando patch e fix per le ormai famose vulnerabilità a Meltdown e Spectre. Dopo aver aggiornato i vostri PC ognuno di voi sarà curioso di sapere se il PC è protetto da questo tipo di exploit o se si trovi ancora a rischio.

AGGIORNAMENTO | InSpectre si è recentemente aggiornato con la verifica della disponibilità di aggiornamenti del microcode per rivolvere eventualità vulnerabilità dei processori.

Test vulnerabilità del PC

Da poche ore è disponibile InSpectreun nuovo tool sviluppato da Gibson Research per avere una rapida scansione dell’hardware e un report dettagliato sullo stato di protezione del PC. Il test viene eseguito direttamente, senza necessità di installazione. Una volta avviato mostrerà un messaggio subito dopo un tono sonoro con il quale in sintesi vengono riportati i risultati sulla vulnerabilità a Spectre e Meltdown e lo stato delle performance del PC.

Nel nostro test siamo risultati coperti dalla vulnerabilità Meltdown, ma non da Spectre, anche se nei dettagli ulteriori viene precisato che il PC è aggiornato all’ultima versione del sistema operativo. L’app, inoltre, ci consiglia di provvedere ad aggiornare l’hardware in uso, mentre non richiede aggiornamenti del BIOS o del processore per Meltdown. Per quanto riguarda Spectre invece, se non provvederemo ad aggiornare l’hardware con le nuove funzionalità per proteggere il PC da quest’ultima vulnerabilità, il risultato sarà un calo delle prestazioni del processore.

InSpectre è disponibile al download gratuitamente in versione freeware. Trovate il link per il download in fondo all’articolo. Avete fatto il test? Qual è lo stato di vulnerabilità del vostro PC? Fatecelo sapere nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia

InSpectre | Download