La power-bank Aukey PB-Y7 rappresenta un nuovo standard per le batterie portatili: è dotata di due uscite USB, un’uscita USB-C e supporta il Quick Charge 3.0. Non solo: la capienza è di ben 26500 mAh.

Recensione Aukey PB-Y7

La confezione si presenta nel classico stile Aukey – al suo interno troviamo:

  • Aukey PB-Y7, power-bank da 26’500 mAh
  • Cavo USB-C
  • Custodia in spugna
  • Manuale d’istruzioni
  • Garanzia di 24 mesi da attivare online

Il design è molto pulito e lineare, con un solo pulsante per l’accensione sulla parte superiore della batteria e un lato in cui sono presenti tutte le porte e i quattro LED che vi permettono di verificare lo stato di carica, a intervalli del 25 %. Le dimensioni non sono estreme: 150 x 84 x 29 mm. Il peso della power-bank, però, non è dei migliori: Aukey PB-Y7 pesa infatti 553 g, giustificati però dall’enorme capienza della batteria, da 26500 mAh / 98,05 W.

Scarica e ricarica Aukey PB-Y7

Il prodotto ci è arrivato con circa il 60 % di carica disponibile. Lo abbiamo collegato a un caricatore da muro USB-C – sempre Aukey – e la carica si è completata in circa 4 ore. Successivamente abbiamo utilizzato la power-bank per una settimana senza mai ricaricarla. L’abbiamo usata per caricare un OnePlus One, un’action cam e anche un PC convertibile che supporta la ricarica tramite USB-C.

Le porte in dotazione sono quattro:

  • USB con tecnologia AiPower, che adatta la potenza in uscita in base al dispositivo collegato in modo da evitare surriscaldamenti e sovraccarichi di tensione; carica fino a 5 V 2,4 A.
  • USB con tecnologia Quick Charge 3.0, che carica i dispositivi compatibili fino a quattro volte più veloce della carica convenzionale. La porta Quick Charge 3.0 supporta l’uscita multitensione: se il vostro dispositivo non è compatibile con Quick Charge 3.0 potrete comunque sfruttare la porta, che adatterà la potenza in uscita; carica a 5 V – 6,5 V 3 A, 6,5 V – 9 V 2 A, 9 V – 12 V 1,5 A.
  • USB-C in ingresso e in uscita: potete infatti usarla sia per caricare la power-bank – carica molto più veloce rispetto alla porta Micro-USB – sia per caricare i vostri device; carica a 5 V 3 A, 9 V 2 A, 12 V 2 A, 14,5 V 2 A, 20 V 1,5 A.
  • Micro-USB in ingresso, carica a 5 V 2,4 A.

Accessori Aukey PB-Y7

Come abbiamo detto in precedenza, sono due gli accessori presenti nella confezione della power-bank: un cavo USB-C di circa 50 cm e una cover magnetica di spugna. La cover, oltre a proteggere la batteria, presenta anche una piccola tasca dedicata al cavo di ricarica, in modo da poter trasportare con facilità sia la power-bank che i cavi. Abbiamo apprezzato molto la cover, di solito assente – o sostituita da semplici sacchetti – in altri power-bank.

Conclusioni

Aukey PB-Y7 è di certo un prodotto di fascia alta, corredato di ottime funzionalità e utili accessori. Nonostante tutto, il rapporto qualità prezzo è davvero alto. Abbiamo gradito la presenza della porta USB-C, che ci permette di caricare molto più velocemente la batteria, e la presenza di ben tre porte per la ricarica dei dispositivi. Aukey PB-Y7 viene offerta su Amazon a un prezzo base – salvo promozioni – di 54,99 €. Trovate il link per l’acquisto in fondo all’articolo. Cosa ne pensate di questo prodotto? Lo acquisterete? Fatecelo sapere nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia

Aukey PB-Y7 | Acquista