Dopo l’aggiornamento a October 2018 Update, un certo numero di utenti ha riscontrato un bug del Task Manager nella rilevazione dell’attività della CPU. Microsoft è al corrente del problema e il fix è in arrivo.

Fix Task Manager in arrivo

In realtà, come riportano i changelog, il bug è presente già dalle build Insider Preview, ma non è ancora stato risolto nella versione di Windows 10 October 2018 Update rilasciata al pubblico a partire dal 2 ottobre. Si tratta di un problema di poco conto, nulla di preoccupante da compromettere l’esperienza d’uso per gli utenti. Microsoft è perfettamente a conoscenza del bug e il fix dovrebbe arrivare con i prossimi aggiornamenti cumulativi di Windows 10.

Avete notato anche voi questo bug di Gestione attività? Ne avete riscontrati altri? Fatecelo sapere nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia
Fonti | Reddit