In questa guida vi spieghiamo come abilitare subito Retpoline, un nuovo fix delle prestazioni diminuite dopo il rilascio delle patch contro la vulnerabilità Spectre V2 delle CPU Intel su Windows 10 October 2018 Update.

AGGIORNAMENTO | Come anticipato lo scorso marzo, con l’ultimo aggiornamento cumulativo di October 2018 Update, Microsoft ha iniziato ad abilitare automaticamente il fix Retpoline in presenza dei processori affetti dalla vulnerabilità Spectre V2; potete verificare l’applicazione del fix come spiegato in basso.

Come abilitare subito Retpoline in Windows 10

L’aggiornamento 19H1 di Windows 10 – chiamato April 2019 Update – contiene già Retpoline, il fix contro la vulnerabilità Spectre V2. Microsoft ha deciso di introdurre queste istruzioni anche in Windows 10 October 2018 Update con l’aggiornamento cumulativo dello scorso 1 marzo 2019. Retpoline promette sostanziali aggiornamenti prestazionali laddove sono state applicate le patch contro tali vulnerabilità, con un 25 % di incremento nella velocità di apertura delle app di Office e un incremento fino a 1,5 o 2 volte nei benchmark relativi alla memoria e al networking.

NOTA | Microsoft fa notare che le generazioni di processori Intel da Skylake in poi non sono compatibili con Retpoline. Se, invece, possedeste una CPU della famiglia Broadwell o precedenti, vedrete l’incremento prestazionale.

Sebbene Microsoft abbia già integrato Retpoline in Windows 10 1809, questo non è ancora attivo di default: come spiega l’azienda, sarà abilitato automaticamente nel corso dei prossimi mesi. Tuttavia, è possibile abilitare subito Retpoline in Windows 10 seguendo questi semplici passi:

  1. Aprite il box di ricerca di Windows 10, scrivete cmd e dal pannello sulla destra cliccate su Esegui come amministratore.
  2. Copiate e incollate i seguenti comandi e, alla richiesta di sovrascrittura del valore esistente, digitate Y e premete Invio per confermare.
    reg add “HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Session Manager\Memory Management” /v FeatureSettingsOverride /t REG_DWORD /d 0x400
    reg add “HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Session Manager\Memory Management” /v FeatureSettingsOverrideMask /t REG_DWORD /d 0x400
  3. Riavviate il PC.

Potete verificare la corretta applicazione del fix in questo modo:

  1. Fate click con il tasto destro sul menu Start e cliccate su Windows PowerShell (amministratore).
  2. Digitate il comando Install-Module SpeculationControl e date Invio (chiederà di rispondere S per due volte).
  3. Digitate il comando Set-ExecutionPolicy unrestricted e date Invio (chiederà di rispondere S una volta).
  4. Digitate il comando Get-SpeculationControlSettings e date Invio.
  5. Darà, come risultato, una lunga lista di valori. Controllare che i valori di due voci siano impostate su True:
    BTIKernelRetpolineEnabled : True
    BTIKernelImportOptimizationEnabled
    : True

Avete un processore di vecchia generazione e avete notato un calo di prestazioni? Abiliterete immediatamente Retpoline? Fatecelo sapere lasciando un commento qui sotto.

Guida di Windows Blog Italia
Fonte | GHacks
Ringraziamenti | Laura e Andrea