WhatsApp Windows Phone

È arrivata la notizia forse peggiore che gli ultimi utenti di Windows Mobile non avrebbero voluto sentire, WhatsApp dice addio a Windows Mobile, definitivamente.

18 GIUGNO 2019 | WhatsApp ha aggiornato nuovamente la pagina delle FAQ riportando che l’app potrebbe sparire dal Microsoft Store il 1° luglio 2019 e non essere quindi più scaricabile su Windows Mobile. Rimane invariato il termine del supporto fissato a fine anno.

WhatsApp potrebbe non essere disponibile nel Microsoft Store dopo il 1° luglio 2019.

30 MAGGIO 2019 | Con l’ultimo aggiornamento, WhatsApp ha iniziato a pubblicare il messaggio di fine supporto nell’app beta di Windows Mobile, confermando il termine al 31 dicembre.


Addio WhatsApp a fine 2019

È ufficiale, WhatsApp per Windows Mobile non sarà più supportato dal 31 dicembre 2019, quando cesserà anche il supporto al sistema operativo. L’ufficialità dell’abbandono viene fornita dall’azienda nelle FAQ aggiornate:

Non sarai più in grado di utilizzare tutti i sistemi operativi Windows Phone dopo il 31 dicembre 2019.

Al momento non è chiaro cosa ci sia nei piani di Zuckerberg. Si vocifera da tempo che il team di WhatsApp sia al lavoro su una nuova applicazione universale per Windows 10 (Mobile?), ma finora non ci sono stati annunci ufficiali.

Usate ancora uno smartphone con Windows Mobile? Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | WhatsApp