Microsoft meme Edge Chromium nuovo browser predefinito Windows 10

Il nuovo Microsoft Edge basato su Chromium non è ancora pronto e i test della versione di anteprima iniziati lo scorso aprile proseguono a spron battuto, mentre non è ancora chiaro quando sarà maturo per una prima release stabile.

Microsoft inizia a rimuovere il vecchio Edge

Finora la nuova versione sta convivendo con quella precedente, attualmente preinstallata a bordo di Windows 10. Tuttavia le cose potrebbero cambiare presto. Stando ad alcune indiscrezioni fuoriuscite dalle ultime build di Windows 10, Microsoft starebbe già preparando il terreno per la rimozione graduale del “vecchio e odiato” Edge in favore della nuova versione. Tra le nuove voci comparse nell’ultima build Insider ce n’è una abbastanza eloquente – HideUwpEdgeFromAppListIfWin32EdgePresent – che non lascia troppo spazio all’immaginazione.

Non è necessaria nemmeno una spiegazione, la stringa fa capire chiaramente l’intenzione di Microsoft di voler nascondere il vecchio Microsoft Edge agli occhi degli utenti in presenza dell’installazione della nuova versione. Certo, da qui a una completa rimozione da Windows 10 ce ne vorrà di tempo. Al momento non è chiaro se e quando possa avverarsi.

Pensate che Microsoft debba mantenere o rimuovere il vecchio Edge? Fateci sapere cosa ne pensate a riguardo lasciando un commento qui sotto.

Articolo di Windows Blog Italia