Dopo aver presentato un 2-in-1 con processore Qualcomm per il mercato cinese, Huawei potrebbe sposare la causa Windows 10 on ARM in prima persona nel settore desktop.

Un PC desktop WoA da Huawei?

Il produttore cinese ha annunciato la disponibilità della sua prima scheda madre desktop basata su architettura ARM con processore proprietario octacore Kunpeng 920 a 7 nm. Il resto della configurazione vede specifiche tecniche del livello dei PC desktop odierni, con supporto a RAM DDR4 fino a 64 GB, porte SATA, PCI express e USB.

Sviluppata sulla base del processore Huawei Kunpeng 920, la scheda desktop Kunpeng è compatibile con hardware tradizionale come memoria, dischi rigidi e schede di interfaccia di rete (NIC). Supporta il sistema operativo desktop Linux e fornisce un design di riferimento per chassis, dissipazione del calore e alimentatore. La scheda desktop Kunpeng offre alte prestazioni, interfacce avanzate, alta affidabilità e facilità d’uso.

Al momento si tratta solamente di speculazioni, la documentazione ufficiale parla unicamente del supporto della piattaforma Linux, tuttavia, data la potenzialità e la compatibilità dell’hardware, non è esclusa un’apertura futura verso Windows on ARM. I problemi più grandi potrebbero essere legati agli accordi tra Microsoft e Qualcomm.

Cosa ne pensate di un PC Windows on ARM desktop? Avrebbe senso per voi? Fatecelo sapere lasciando un commento qui sotto.

Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | Huawei