Microsoft starebbe pensando di chiudere lo Store delle app per il settore aziendale ed education.

Addio Store per business e education?

Sembrerebbe che il Microsoft Store abbia le ore contate, almeno per gli utenti business ed education. Stando ad alcune indiscrezioni provenienti da fonti interne, Microsoft avrebbe deciso di deprecare il Microsoft Store per le aziende e altri ambiti. L’addio agli Store potrebbe avvenire già quest’anno, tanto che sarebbe stata decisa anche una data precisa, forse già il prossimo 30 giugno.
Il motivo principale potrebbe risiedere nello scarso utilizzo dello Store, utilizzato dagli utenti aziendali unicamente al fine di disinstallare le app preinstallate nel sistema operativo perché inutili o troppo limitate dalla piattaforma UWP.
Durante il Build 2019, Kevin Gallo aveva smentito la possibile morte dello Store, ma aveva già dichiarato che quest’ultimo non era più considerato l’unica soluzione possibile per reperire le app.

Insomma, sembrerebbe che Microsoft oltre gli sviluppatori non voglia obbligare gli utenti a utilizzare le app UWP. Cosa ne pensate? Le UWP e lo Store sono morti secondo voi? Ditecelo nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | ZDNet