HP ha annunciato l’arrivo di un nuovo visore per la realtà virtuale creato in collaborazione con Microsoft e Valve, due aziende particolarmente impegnate nel settore.

28 MAGGIO 2020 | HP ha appena ufficializzato il nuovo Reverb G2 realizzato in collaborazione con Microsoft e Valve. Si tratta del visore con la più alta risoluzione al mondo tra i principali fornitori, offrendo ottica all’avanguardia, tracciamento interno-esterno, audio 3D spaziale, gesti naturali, comfort di lunga durata e supporto plug-and-play per Windows Mixed Reality e SteamVR.

Caratteristiche principali di Reverb G2

  • Visione coinvolgente – I nuovi obiettivi progettati da Valve offrono una fantastica spinta nell’esperienza visiva con ottica e banda murale RGB completa murale ridotta, offrendo 2K di 2K per occhio. Gli utenti saranno in grado di vedere più chiaramente testi e trame. Inoltre, il campo visivo di 114 gradi aggiunge l’esperienza immersiva.
  • Ascolta in 3D con Spatial Audio – I nuovi altoparlanti si trovano a 10 mm dall’orecchio, consentendo un maggiore comfort durante l’installazione o la rimozione. Inoltre, la nuova soluzione audio è pronta per l’audio spaziale, consentendo all’utente di sperimentare un vero senso dello spazio 3D quando è immersa nei mondi VR, con supporto per l’audio spaziale MSFT e il nuovo formato audio spaziale di HP Labs ancorato all’intelligenza artificiale, nuova elaborazione del segnale e psicoacustica.
  • Gesti naturali – I controller sono dotati di nuove funzioni di controllo intuitive tra cui una disposizione dei pulsanti ottimizzata, un’eccellente compatibilità con applicazioni e giochi e la possibilità di essere pre-accoppiati via Bluetooth® per una facile configurazione immediata. L’auricolare Window Mixed Reality a 4 telecamere consente anche di raddoppiare il volume di tracciamento del controller, mantenendo sei gradi di libertà ed escludendo la necessità di sensori esterni o barre luminose, mantenendo sei gradi di libertà senza sensori o fari esterni.
  • Comfort prolungato – L’auricolare HP Reverb VR G2 è più comodo rispetto alla generazione precedente con un cuscino facciale maggiorato per una migliore distribuzione del peso per sessioni VR estese. Gli utenti possono facilmente ruotare la maschera facciale di 90 gradi quando si spostano avanti e indietro dal mondo virtuale a quello reale.
  • Tutto sembra fluido – L’auricolare HP Reverb VR G2 include il supporto di Windows Mixed Reality per un’esperienza plug-and-play con le ultime versioni di Windows, consentendo una configurazione rapida e indolore e la compatibilità SteamVR per l’accesso ai giochi e alle applicazioni preferiti della community.

Prezzi e disponibilità di HP Reverb G2

  • L’auricolare HP Reverb VR G2 è programmato per la disponibilità a partire dall’autunno 2020 per 599 $ (USA).
  • I preordini negli Stati Uniti saranno disponibili il 28 maggio 2020 tramite HP.com, la homepage di SteamVR e i partner di canale selezionati e i preordini per determinati paesi saranno disponibili nelle prossime settimane e mesi.

25 MAGGIO 2020 | Dopo averlo preannunciato a marzo, nelle scorse ore sono trapelate le immagini del nuovo visore per la Realtà Mista che dovrebbe essere ufficializzato da HP e Microsoft il 28 maggio.

HP Reverb G2

HP sta collaborando con Microsoft e Valve per creare il prossimo visore VR avanzato, chiamato Reverb G2. Al momento non sono disponibili molte informazioni sul prodotto – almeno sulla sua pagina ufficiale – ma HP parla di un dispositivo senza compromessi“, che funzionerà sia con la Windows Mixed Reality (in italiano Realtà Mista), sia con SteamVR. Dall’immagine sembrano presenti due fotocamere sulla parte frontale, ma non ci è dato saperne la risoluzione. Il dispositivo farebbe anche uso del design off-ear per le cuffie, ispirato da Valve.

Creato in collaborazione con Valve e Microsoft, il nuovo headset VR di HP per la prossima generazione fornisce un’esperienza più immersiva, comoda e compatibile rispetto alla generazione precedente. È un nuovo standard nella VR.

Cosa ne pensate di HP Reverb G2? Riuscirà a scuotere il mercato dei dispositivi per la realtà virtuale? Diteci la vostra opinione a riguardo nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | Windows Central