Il nuovo Microsoft Edge basato su Chromium supporta i gruppi di schede nonostante al momento sia una funzione nascosta – vediamo come attivarla.

Gruppi di schede in Microsoft Edge

La funzione Gruppi di schede condivisa con Google Chrome permette di creare e di organizzare le proprie schede in gruppi sul nuovo Microsoft Edge. Si tratta di una funzione molto comoda se in genere mantenete molte schede aperte per lavoro o per svago, rendendo la navigazione più ordinata e suddivisa in categorie.

NOTA | Potete attivare questa funzionalità su qualsiasi versione di Microsoft Edge. Ecco i passaggi da seguire:

  1. Avviate Microsoft Edge
  2. Digitate nella barra di ricerca edge://flags/#tab-groups
  3. Impostate la voce su Enabled
  4. Riavviate il browser

Per creare un gruppo basta aprire le pagine di vostro gradimento e inserirle in un gruppo con click destro sulla scheda e cliccando su Aggiungi scheda ad un gruppo. A questo punto verrà creato il gruppo che potete gestire tramite il pulsante dedicato a forma di pallino accanto alla scheda. Potete personalizzare i vostri gruppi di schede con un nome e un colore.

 

Nel caso in cui voleste disabilitare la funzione Gruppi di schede basta ripetere la procedura per abilitare e impostare la voce della flag su Default invece di Enabled. Userete i gruppi di schede su Microsoft Edge? Fatecelo sapere lasciando un commento qui sotto.

Guida di Windows Blog Italia