Il team di Microsoft Teams ha annunciato le novità disponibili con l’aggiornamento di agosto 2020 per tutte le piattaforme e per tutti gli utenti in possesso di un abbonamento.

1 SETTEMBRE 2020 | Articolo aggiornato con altre novità per tutti i clienti e quelli education.

Le novità di Microsoft Teams nell’aggiornamento di agosto 2020

  • Rimani aggiornato sulle attività senza lasciare Teams – La gestione delle attività diventa più semplice se non devi spostarti da un luogo all’altro per vederle tutte. La nuova app Attività in Teams offre una nuova visualizzazione unificata di attività e assegnazioni da Microsoft To Do, Planner e Outlook, aiutandoti a consolidare e dare priorità alle tue attività. Insieme a una visualizzazione consolidata delle tue attività, abbiamo anche aggiunto una nuova visualizzazione Elenco con la possibilità di modificare più attività contemporaneamente, API Graph e integrazioni Power Automate e funzionalità di pubblicazione delle attività in arrivo. La nuova esperienza è ora disponibile per gli utenti desktop. Per iniziare, aggiungi l’app “Planner” (il nome cambierà in seguito in “Attività”) al tuo client Teams o aggiungila come scheda nella parte superiore di un canale di Teams.
  • Semplifica le azioni e avvisa i membri del team più facilmente con le nuove funzionalità di Power Automate – Stiamo aggiungendo nuove azioni e trigger a Power Automate in Teams per consentire agli utenti di semplificare il flusso di lavoro. Utilizzando la nuova azione “crea un team”, sarai in grado di creare facilmente un nuovo team come parte del tuo processo aziendale, ad esempio creando automaticamente un sito del team con i membri per un progetto su cui stai lavorando. Inoltre, ora puoi utilizzare @menzioni nei tuoi flussi per assicurarti che i messaggi importanti raggiungano il destinatario previsto. Abbiamo anche aggiunto due nuovi trigger a Power Automate. Utilizzando il trigger “per un’azione di messaggio selezionata”, ora puoi creare azioni di messaggio personalizzate per avviare processi aziendali critici direttamente da un messaggio, inclusa la conversione di un messaggio in una chat in un’opportunità di vendita in Dynamics. Inoltre, quando un membro del team viene rimosso da un team, è possibile avviare azioni specifiche, ad esempio avvisare il proprietario del team. Per iniziare, apri l’app “Flow” in Microsoft Teams e inizia a creare un flusso con questi due nuovi trigger.
  • Aumenta la produttività con le app Microsoft Teams progettate per il lavoro remoto – In un ambiente di lavoro remoto e ibrido, garantire che tutti siano informati, allineati e coinvolti può essere difficile. Abbiamo creato una nuova pagina Web con un elenco curato di app per Microsoft Teams che possono aiutare a migliorare la collaborazione e la produttività. Dalla gestione delle campagne di marketing e la creazione di proposte di vendita alla risoluzione dei problemi con l’automazione delle risposte e l’assegnazione delle priorità alle attività, queste app ti aiuteranno a rimanere connesso e ad andare avanti in un mondo remoto e ibrido.
  • Accedi a Visio direttamente da una scheda all’interno dei canali di Teams – Come parte del nostro impegno a semplificare la collaborazione sui diagrammi di Visio all’interno di Teams, abbiamo aggiunto “Visio come scheda”. Le schede di Visio in Teams consentono ai membri del team di accedere rapidamente al contenuto in uno spazio dedicato all’interno di un canale o in una chat. L’aggiunta di una scheda in Teams è disponibile per tutti gli utenti di Teams (la modifica è disponibile solo per gli utenti con un abbonamento a Visio Piano 1 o Piano 2). Questa funzione è ora disponibile.
  • Organizza riunioni efficaci, fai brainstorming e pensa in modo creativo con gli aggiornamenti di Whiteboard in Teams – Anche se molti di noi non sono fisicamente insieme in questi giorni, tutti abbiamo ancora bisogno delle nostre sessioni di brainstorming e pensiero creativo. Ma questo può essere difficile in un ambiente di lavoro remoto e ibrido. Abbiamo aggiunto nuove funzionalità a Whiteboard in Teams per rendere più semplice mantenere virtualmente il processo creativo in avanti. Ora puoi aggiungere rapidamente note adesive a una lavagna, semplificando il contributo se stai utilizzando un dispositivo senza penna digitale. Abbiamo anche aggiunto la possibilità di spostare e riordinare gli oggetti sulla lavagna tramite un semplice gesto di trascinamento. Infine, abbiamo migliorato le prestazioni, quindi Whiteboard è ora più veloce che mai.
  • Migliora la leggibilità e gestisci le note in modo più efficace in Microsoft Edge – Il 60% del tempo che le persone trascorrono sul PC è all’interno del browser Web ed è diventato il modo principale in cui lavoriamo, impariamo e giochiamo. Ecco perché è fondamentale che il tuo browser web consenta la tua produttività e ti aiuti a tenerti al sicuro. Questo mese rilasceremo diverse nuove funzionalità per Edge. Innanzitutto, le raccolte ora ti consentono di esportare in OneNote. Quando si invia a OneNote, tutto il contenuto raccolto mantiene la sua formattazione, in modo da ottenere collegamenti visivi e tutte le note organizzate in modo ordinato. Stiamo anche portando Picture Dictionary in Immersive Reader in Microsoft Edge. Picture Dictionary fornirà una rappresentazione dell’immagine di una parola selezionata su una pagina web per aumentare la comprensione. Inizia attivando il dizionario illustrato nelle preferenze di lettura.
  • Fornire utenti ad Azure AD da SAP SuccessFactors – Con l’integrazione tra Azure AD e SAP SuccessFactors, ora puoi automatizzare l’accesso degli utenti ad applicazioni e risorse in modo che un nuovo noleggio possa essere attivo e funzionante con accesso completo alle applicazioni necessarie il primo giorno. L’integrazione aiuta anche a ridurre le dipendenze dall’helpdesk IT per le attività di onboarding e offboarding.
  • Richiedi assistenza durante la distribuzione di Microsoft 365 nella tua organizzazione – La distribuzione rapida ed efficiente di nuovi strumenti è fondamentale per mantenere la produttività. Per assicurarci di essere qui per i nostri clienti, abbiamo semplificato il processo di richiesta di assistenza da FastTrack per Microsoft 365. FastTrack è un vantaggio fornito con l’abbonamento a Microsoft 365, senza costi aggiuntivi, per i clienti con piani idonei con più di 150 licenze acquistate.
  • Proteggi rapidamente i tuoi PC Windows 10 tramite un’esperienza di configurazione dei criteri di sicurezza semplificata – Con così tanti dipendenti che lavorano in remoto, è importante garantire che i loro PC siano protetti. Stiamo implementando una nuova esperienza di configurazione all’interno dell’interfaccia di amministrazione di Microsoft 365 che semplifica la distribuzione di criteri di base di sicurezza per le piccole e medie imprese per la protezione dei computer Windows 10. Questa nuova esperienza garantirà che i loro dispositivi abbiano le protezioni appropriate configurate, come la crittografia dei dischi rigidi con BitLocker o il blocco dello schermo quando gli utenti si allontanano, e saranno protetti meglio da accessi non autorizzati e minacce dannose come virus e malware. Questo nuovo criterio si applica a tutti i dispositivi Windows 10 registrati in Microsoft Intune con un piano di abbonamento a Microsoft 365 Business Premium.

Le novità non sono finite:

  • Spotlight – Gli organizzatori e i relatori della riunione potranno bloccare il proprio video come visualizzazione principale per tutti i partecipanti alla riunione. Ciò aiuta il relatore a controllare il feed video principale che un partecipante vede durante la riunione. Questo è diverso da “Aggiungi partecipante”, che consente a un individuo di bloccare un feed video per la propria visualizzazione ma non per la visualizzazione di tutti i partecipanti alla riunione. Spotlight sarà disponibile nei prossimi mesi.
  • Archiviazione delle registrazioni delle riunioni per le aree in cui Stream non è disponibile – Le registrazioni delle riunioni di Teams sono attualmente disabilitate per i clienti i cui dati di Teams sono archiviati nel paese, se Microsoft Stream non è disponibile in quel paese. Una nuova impostazione di amministratore ti consentirà di attivare le registrazioni delle riunioni se la residenza dei dati di Microsoft Stream non è ancora nel paese. Se questa impostazione è attivata, le registrazioni delle riunioni di Teams verranno salvate nel data center più vicino alla regione.
  • Esperienza Microsoft Teams ottimizzata ora disponibile su VMware Horizon 8 – Con la crescente domanda di strumenti di collaborazione per supportare i lavoratori remoti, VMWare Horizon 8 offre ora un’esperienza audio e video migliorata per Microsoft Teams. Il pacchetto di ottimizzazione aiuta a fornire una migliore esperienza utente e una maggiore produttività per coloro che sfruttano Microsoft Teams attraverso il desktop virtuale (VDI) Horizon e gli ambienti applicativi pubblicati.
  • Unione di due chiamate Teams – L’unione delle chiamate consente di unire più chiamate in una chiamata 1-1 o in un’altra chiamata di gruppo. Questo si applica alle chiamate VOIP di Teams e alle chiamate PSTN.
  • Nuovi dispositivi Teams per migliorare la collaborazione e le riunioni – Il display di collaborazione Windows di Avocor è il primo e unico display di collaborazione Windows al mondo certificato sia per Microsoft Teams che per Azure. Dotato di un display interattivo avanzato, inchiostro naturale e tecnologie di sensori IoT innovative, l’AVW-6555 è progettato per migliorare la collaborazione e accelerare il lavoro di squadra. L’AVW-6555 di Avocor fornisce inoltre una perfetta integrazione con le funzionalità di audioconferenza e video di Microsoft Teams immediatamente con un computer abilitato per Teams.
  • Presenza in tempo reale – Rimani concentrato tutto il giorno con Microsoft Teams. Che tu sia libero per una chat veloce o una presentazione in una riunione, la presenza in tempo reale aumenta la precisione del tuo stato in modo che gli altri sappiano quando contattarti.
  • Modifiche alle norme sui video IP in entrata – Stiamo aggiornando i nostri criteri di riunione per consentire agli amministratori IT un maggiore controllo sulla modalità di gestione dei video nelle riunioni di Teams. La politica corrente può essere impostata solo per impedire il video in uscita. Stiamo estendendo il criterio Consenti video IP per impedire video in uscita e in entrata secondo necessità. Gli amministratori tenant possono utilizzare questo criterio per gestire la larghezza di banda; Questo articolo è stato aggiornato per riflettere le modifiche al piano originale.
  • Connettore Skype for Business online consolidato nel modulo Teams – Stiamo semplificando l’esperienza di amministrazione di Teams con un singolo modulo PowerShell che include funzionalità di gestione complete per Microsoft Teams e Skype for Business Online, introducendo la funzionalità completa di Skype for Business Online Connector nel Modulo Teams. Ciò significa che Skype for Business Online Connector in Skype for Business Online PowerShell, che era un prodotto separato che contiene molti cmdlet necessari per gestire Microsoft Teams, ora è stato consolidato in un unico modulo di PowerShell.

Diverse novità anche per il mondo Education:

  • Usa le informazioni sui dati per migliorare l’insegnamento e l’apprendimento – Ottieni informazioni dettagliate su come la tua scuola si impegna nell’apprendimento online. Per garantire che anche i dirigenti scolastici e di sistema abbiano una visione completa delle attività di apprendimento online di tutti i loro studenti, siamo lieti di annunciare l’aggiunta di nuove funzionalità in Education Insights, disponibili in anteprima oggi. Questa nuova app Insights in Microsoft Teams for Education consente ai leader di monitorare da vicino il coinvolgimento e il progresso degli studenti nel tempo in modi che identificano gli approcci più efficaci, informano direttamente l’insegnamento e aiutano a portare soluzioni su larga scala. Insights for Leaders mostra i dati per aiutare i leader a comprendere meglio le attività di apprendimento online degli studenti e, se necessario, intervenire immediatamente. Supporta anche l’esportazione dei dati con un clic per conformarsi alle normative statali emergenti che richiedono rapporti obbligatori.

  • Imposta la collaborazione e gli spazi dei contenuti specifici per canale – Ora un educatore ha la possibilità di impostare i canali per creare sezioni in Collaboration Space o Content Library, il che è particolarmente utile per gli educatori che desiderano utilizzare i canali come unità separate. Mentre sei in un gruppo di classe, vai al blocco appunti della classe e fai clic su “Gestisci taccuino” per scegliere il canale in cui andrà una nuova sezione. Ciò consente al docente di creare una Libreria dei contenuti “di sola lettura” o uno “Spazio di collaborazione” modificabile dallo studente specifico per ciascuna unità e canale.

  • Notifiche di distribuzione di OneNote facili per insegnanti e studenti – Vantaggio dell’utilizzo del blocco appunti per la classe all’interno di Teams? Il bot del blocco appunti della classe. Quando un educatore usa la distribuzione delle pagine in OneNote, tutti gli studenti riceveranno una notifica in Teams. La notifica funziona per gli insegnanti che utilizzano la barra degli strumenti del blocco appunti della classe in OneNote Windows 10, iPad, Web e Mac.
  • Rileva ed elimina i messaggi inappropriati – A volte, gli studenti inviano messaggi inappropriati. Per continuare a promuovere una cultura dell’inclusione e della sicurezza, gli amministratori IT possono sfruttare le politiche di conformità delle comunicazioni e i modelli di intelligenza artificiale per rilevare automaticamente i contenuti inappropriati, quindi rivedere e scegliere di eliminare. I messaggi contenenti un linguaggio offensivo o molesto e immagini per adulti, audaci o cruenti possono essere automaticamente contrassegnati e rimossi dalla chat o dal canale di Teams dall’amministratore IT. Questo non è supportato nei canali privati o nelle comunicazioni inviate dagli utenti ospiti.
  • Meno lavoro per te che aggiorni l’elenco – Gli aggiornamenti SDS ora fluiscono automaticamente nel blocco appunti di OneNote per la classe. Prima, quando SDS effettuava gli aggiornamenti dell’elenco per gli studenti della classe, gli aggiornamenti non venivano visualizzati fino a quando un educatore non faceva clic sulla scheda “Blocco appunti della classe” nel team di classe.

Non perdetevi il nostro articolo su come attivare e utilizzare gratuitamente Office 365 e Microsoft Teams per le scuole.

Cosa ne pensate dell’aggiornamento di Microsoft Teams? Quale funzione vorreste vedere al più presto? Fatecelo sapere nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia