Una nuova indiscrezione sembrerebbe confermare il restyling dell’UI di Windows 10 lasciato intendere da Microsoft negli scorsi mesi.

4 GENNAIO 2021 | In un annuncio di lavoro, Microsoft ha in qualche modo confermato le indiscrezioni circa un corposo restyling dell’interfaccia di Windows 10 in futuro, riconducibile con buone probabilità al nome in codice “Sun Valley”, precedentemente vociferato come in arrivo con il secondo aggiornamento autunnale del 2021.

In questo team, lavorerai con la nostra piattaforma chiave, Surface e i partner OEM per orchestrare e fornire un ampio ringiovanimento visivo delle esperienze di Windows per segnalare ai nostri clienti che Windows è TORNATO e assicurare che Windows sia considerata la migliore esperienza utente del sistema operativo per i clienti.

Nuova UI di Windows 10 nel 2021?

Dopo il debutto del rinnovato menu Start su 20H2 e alcuni elementi ereditati da Windows 10X, come la tastiera touch già disponibile per gli Insider, sarebbero in arrivo ulteriori miglioramenti grafici nell’interfaccia di Windows 10 sotto il nome di Project Sun Valley“, in arrivo nel 2021 con l’aggiornamento autunnale di Windows 10 21H2, che l’anno prossimo potrebbe essere maggiore come vociferato in quest’altro articolo.

Del restyling dell’UI mostrata dalla stessa Microsoft mancano all’appello diversi elementi, su tutti il tanto atteso nuovo File Explorer che dovrebbe essere accompagnato anche da una rinnovata tablet-mode, un nuovo Action Center, una nuova Barra delle applicazioni e un ulteriore miglioramento di Start, oltre che angoli arrotondati, nuove animazioni ed effetti.

Pensate che Windows 10 si stia evolvendo nel modo giusto? Vi intriga la nuova interfaccia di Windows 10 in arrivo? Ditecelo nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | Windows Central