Durante la conferenza Ignite 2020, Microsoft ha preannunciato l’arrivo della nuova versione Office 2021.

18 FEBBRAIO 2021 | Dopo aver preannunciato la nuova versione lo scorso settembre, Microsoft ha ufficializzato che Office 2021 è in arrivo durante la seconda metà di quest’anno. Al momento non sono note le funzionalità in arrivo, ma Microsoft ha tenuto a precisare che non ci saranno variazioni di prezzo.

Abbiamo in programma di rilasciare Office 2021 per uso personale e per piccole imprese entro la fine dell’anno. Office 2021 sarà inoltre supportato per cinque anni con il tradizionale modello di “acquisto una tantum”. Non abbiamo in programma di modificare il prezzo di questi prodotti al momento del rilascio. Annunceremo maggiori dettagli sulle nuove funzionalità incluse in Office 2021 quando più vicini alla disponibilità generale.

Microsoft annuncia Office 2021

Il nuovo grande aggiornamento della nota suite di produttività potrebbe arrivare sul mercato già durante la seconda metà del prossimo anno. A preannunciarlo è stata Microsoft stessa durante uno degli annunci dell’evento. Al momento non è stato ufficializzato il nome della nuova versione ma, in base alla consueta roadmap che prevede un aggiornamento maggiore ogni tre anni, dovrebbe trattarsi senza troppe sorprese di Office 2021.

Microsoft Office vedrà anche una nuova versione perpetua sia per Windows che per Mac, nella seconda metà del 2021.

In realtà Microsoft aveva preannunciato l’arrivo della nuova versione già nel 2018, in occasione del lancio ufficiale di Office 2019.

Office 2019 è un aggiornamento prezioso per i clienti che non sono ancora pronti per il cloud. E ogni volta che rilasciamo una nuova versione locale di Office, i clienti ci chiedono se questa sarà l’ultima. Siamo lieti di confermare che ci impegniamo per un’altra versione locale in futuro. 

Cosa vi aspettate da Office 2021? Quali funzioni dovrebbe implementare Microsoft? Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | ZDNet