Microsoft ha segnalato e subito corretto nuovi possibili malfunzionamenti per stampanti USB con Windows 10.

14 LUGLIO 2021 | Microsoft ha comunicato di aver risolto definitivamente il problema con il rilascio dell’aggiornamento cumulativo di luglio.

Risolto un problema che potrebbe rendere difficile la stampa su determinate stampanti. Questo problema riguarda varie marche e modelli, ma principalmente stampanti per ricevute o etichette che si collegano tramite una porta USB.

Fix problemi stampanti USB

Sembrerebbe che gli ultimi cumulativi di Windows 10 portino nuovi problemi alle stampanti USB dopo i malfunzionamenti sorti negli scorsi mesi. Microsoft tiene a precisare che i nuovi problemi non sono legati alla recente vulnerabilità dello spooler di stampa e alla patch per correggerla.

Dopo aver installato gli aggiornamenti KB5003690 o successivi (inclusi gli aggiornamenti fuori banda, KB5004760 e KB5004945), potrebbero verificarsi problemi di stampa su determinate stampanti. La maggior parte delle stampanti interessate sono stampanti per ricevute o etichette che si collegano tramite USB.

Microsoft ha prontamente corretto il problema grazie al nuovo sistema di correzione KIR che effettua un rollback dei bug in maniera automatica, senza la necessità di rilasciare un aggiornamento.

Questo problema viene risolto utilizzando il rollback (KIR). Tieni presente che potrebbero essere necessarie fino a 24 ore prima che la risoluzione si propaghi automaticamente ai dispositivi consumer e ai dispositivi aziendali non gestiti. Il riavvio del dispositivo Windows potrebbe aiutare ad applicare la risoluzione al tuo dispositivo più velocemente. 

Per tanto, se aveste notato problemi con la vostra stampante, dovrebbero essere risolti nelle prossime ore.

Avete incontrato anche voi problemi con la vostra stampante? Li avete risolti? Fatecelo sapere lasciando un commento.

Articolo di Windows Blog Italia