Sembrerebbe che Microsoft abbia deciso di cambiare colore alla storica schermata blu della morte di Windows.

La BSoD diventa una schermata nera

Nella prima build preview di Windows 11 sono iniziate ad apparire le nuove schermate della morte, conosciute come BSoD. Microsoft sembrerebbe aver deciso di rinnovare anche questo aspetto della nuova versione del sistema operativo. Il classico colore blu è cambiato in un più funereo nero, diventando di fatto una Black Screen of Death. Stando alle nostre prove, anche le altre schermate di disconnessione, riavvio, arresto, CTRL + ALT + CANC, hanno ora uno sfondo nero. Al momento non è chiaro se questa sia una scelta definitiva, ma dovreste vedere la nuova schermata BSoD quando si presentano degli errori nelle build Insider.

Cosa ne pensate di questo cambiamento? Sentirete la mancanza della schermata blu? Fatecelo sapere nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | The Verge