Windows XP spegne oggi venti candeline. Il lancio ufficiale del sistema operativo fu il 24 agosto del 2001 con la build 2600.

Windows XP ha 20 anni

Windows XP ha appena compiuto venti anni, di cui ben diciotto anni di onorato servizio terminato definitivamente nel 2019 con la fine del supporto esteso, quando era installato ancora sul 2 % dei PC. Consacrato come uno dei sistemi operativi più longevi e diffusi della storia, con circa 500-600 milioni di copie vendute, in parte anche grazie al fallimento di Windows Vista che non seppe soppiantarlo e ne prolungò l’adozione da parte di utenti e aziende. Windows XP è anche una delle versioni del sistema operativo di Microsoft più amate dagli utenti consumer. Nasce come il successore di Windows 2000, uscito appena due anni prima e di cui era un’evoluzione con un’interfaccia grafica completamente ridisegnata, colorata e arrotondata, con gli elementi classici introdotti con Windows 95 come il menu Start e la Taskbar in chiave moderna.

Se foste interessati, potete leggere la storia integrale del lancio di Windows XP con aneddoti e curiosità a questo indirizzo. E voi, l’avete mai utilizzato? Che ricordi avete legati a Windows XP? Raccontatecelo nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia