Microsoft ricorda a tutti che manca poco più di un anno al termine definitivo del supporto esteso di Windows 7 e 8.1.

10 GENNAIO 2022 | Manca esattamente un anno alla scadenza ultima del supporto ufficiale esteso di Windows 7 e Windows 8.1, fissata per il 10 gennaio 2023. Vi ricordiamo che è ancora possibile aggiornare gratuitamente alle nuove versioni del sistema operativo con le guide sottostanti.

Ultimo anno di supporto esteso

Dopo la fine del supporto ufficiale di Windows 7 a gennaio 2020, Microsoft aveva esteso il supporto per altri tre anni, fissando il termine ultimo del programma ESU al 10 gennaio 2023. Microsoft ha tenuto a ricordare che manca solamente un altro anno di supporto esteso prima della fine definitiva. Stesso discorso per Windows 8.1 il cui supporto esteso terminerà nella stessa data.

Windows 7 SP1 e Windows 7 Professional for Embedded Systems, il programma Extended Security Update (ESU) entrerà nel suo terzo e ultimo anno di supporto esteso a partire dall’8 febbraio 2022 e terminerà il 10 gennaio 2023. 

A questo proposito è possibile usufruire degli aggiornamenti del supporto esteso di Windows 7 (ESU) con la nostra guida apposita.

Come ricevere gli aggiornamenti di Windows 7 dopo la fine del supporto

Inoltre, vi ricordiamo che è ancora possibile effettuare l’upgrade gratuito a Windows 10 e successivamente a Windows 11, come spiegato nel nostro articolo.

Come aggiornare da Windows 7 a Windows 11 gratis anche nel 2022

Insomma, se foste rimasti a Windows 7 o Windows 8.1 avete un ultimo anno di supporto prima di essere obbligati a passare alle nuove versioni del sistema operativo.

Utilizzate ancora Windows 7? Farete finalmente l’upgrade? Ditecelo nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | Microsoft