A novembre 2015 Microsoft ha lanciato il programma Insider di Office per provare in anteprima le ultime novità in arrivo per la suite di produttività più usata al mondo. Per partecipare bisogna essere in possesso di un account Office 365. Nelle scorse ore è stata rilasciata la build 15619.20000, una nuova versione di Office per gli iscritti al canale Insider, precedentemente noto con il nome di Insider Fast.

Per ottenere questa build:

  • Recatevi in File > Account.
  • Cliccate sulla voce Office Insider, quindi Cambia livello.
  • Alla voce Scegliere il livello di Office Insider scegliete Insider.
  • Cliccate OK.

Novità Office Insider Fast Build 15619.20000

  • Riduzione della frammentazione indesiderata delle regole di formattazione condizionale in Excel – stiamo riducendo la frammentazione delle regole di formattazione condizionale in un intervallo di celle contiguo quando si incollano le celle copiate in quell’intervallo di celle.

  • Correzioni Access
    • È stato risolto un problema per cui l’app si chiudeva in modo imprevisto se i requisiti di memoria aumentavano troppo rapidamente quando si utilizzavano le interfacce DAO o OLEDB per leggere i database di Access.
  • Correzioni Excel
    • Abbiamo risolto un problema per cui il colore di sfondo errato veniva visualizzato su alcune voci della galleria di menu.
    • Abbiamo risolto un problema che impediva a un utente di selezionare righe e colonne della tabella dopo aver selezionato il comando Inserisci tabella quando sullo schermo veniva visualizzato un Coachmark.
    • Abbiamo risolto un problema per cui la funzione di memorizzazione nella cache della password non funzionava con la build MSQuery x64.
  • Correzioni Outlook
    • Abbiamo risolto un problema di accessibilità per cui l’Assistente vocale non leggeva lo stato Fuori sede quando erano abilitate le risposte automatiche.
  • Correzioni PowerPoint
    • Abbiamo risolto un problema per cui il ritaglio delle immagini non funzionava correttamente.
    • Abbiamo risolto un problema per cui l’utente non poteva uscire dall’app a causa dei diritti di crittografia.
  • Correzioni Word
    • Abbiamo risolto un problema per cui i problemi di sincronizzazione venivano risolti quando le modifiche alle query venivano annullate.
    • Abbiamo risolto un problema per cui l’app smetteva di rispondere durante il salvataggio di un documento che conteneva contenuto 3D.
    • Abbiamo risolto un problema per cui un’app mostrava un messaggio di errore quando si incollava un’immagine da Microsoft Paint.
    • È stato risolto un problema per cui l’utente non era in grado di copiare righe di una tabella da versioni precedenti nella Cronologia versioni alla versione corrente.
    • Abbiamo risolto un problema per cui quando si utilizzava Revisioni l’app non era in grado di accettare tutte le modifiche.
    • Abbiamo risolto un problema per cui, dopo che molti documenti erano stati chiusi utilizzando Task Manager e successivamente ripristinati quando Word veniva riaperto, il selettore della modalità di visualizzazione nella barra di stato veniva disabilitato in uno dei documenti, mentre era abilitato in tutti gli altri.
    • È stato risolto un problema per cui il contenuto in una casella di testo ruotata diventava orizzontale e gli effetti di testo WordArt venivano soppressi durante l’esportazione in PDF/A.
  • Correzioni Office
    • Abbiamo risolto un problema per cui quando si tentava di salvare file di Office o allegati di Outlook nel percorso condiviso di rete, veniva visualizzato un messaggio di stato che rimaneva sullo schermo per diversi minuti.
    • Abbiamo risolto un problema per cui quando si cambiava la modalità di comando tra Toolbar (anteprima) e Classic, il cambio di modalità non si applicava a tutte le finestre delle app attive.

Come Windows 10 e Windows 11, anche Microsoft Office migliora versione dopo versione. Per verificare la presenza di nuove build, aprite un programma Office e recatevi in File > Account > Opzioni di aggiornamento > Aggiorna adesso. Se non avete scaricato Office Insider, potete farlo dall’indirizzo in fondo all’articolo.

Articolo di Windows Blog Italia

Office (Insider) | Download