Il team di Microsoft Teams ha annunciato le novità disponibili con l’aggiornamento di agosto e settembre 2022 per tutte le piattaforme e per tutti gli utenti in possesso di un abbonamento.

Le novità di Microsoft Teams nell’aggiornamento di agosto e settembre 2022

  • Teams ottimizzato per Apple Silicon – L’app Teams è ora ottimizzata per i computer Mac con silicio Apple. Ciò significa un aumento significativo delle prestazioni, garantendo un uso efficiente delle risorse del dispositivo e un’esperienza Teams ottimizzata anche quando si utilizzano più monitor ad alta risoluzione durante le chiamate o le riunioni.
  • Cameo in PowerPoint Live – Cameo è una nuova esperienza PowerPoint che integra perfettamente il feed della videocamera di Teams nella presentazione, consentendoti di personalizzare come e dove vuoi apparire nelle diapositive e offrendo consigli sul layout per una visualizzazione ottimale. Quando è il momento di presentare, usa PowerPoint Live in Teams per una presentazione remota coinvolgente.
  • Annotazioni collaborative nelle riunioni di Teams – Le annotazioni collaborative nelle riunioni di Teams, basate su Microsoft Whiteboard, consentono a tutti i partecipanti di una riunione di annotare rapidamente tutto ciò che si trova su uno schermo condiviso in una riunione di Teams. Mentre condividi lo schermo intero in una riunione, seleziona Avvia annotazione. Tutti i partecipanti alla riunione possono iniziare subito ad annotare. Puoi aggiungere note, forme, testo e reazioni per esprimerti. È un nuovo potente modo di collaborare in tempo reale per raccogliere feedback e rivedere i contenuti.
  • Interpretazione linguistica – L’interpretazione linguistica consente agli interpreti linguistici di tradurre ciò che l’oratore dice in un’altra lingua in tempo reale senza interrompere il flusso e la consegna dell’oratore. Ciò consente riunioni più inclusive in cui i partecipanti che non parlano la stessa lingua possono comunque collaborare pienamente tra loro.
  • Seleziona la modalità Insieme per tutti nella riunione – La modalità Insieme fa sì che i partecipanti alla riunione virtuale si sentano più come se fossero nella stessa stanza insieme durante le riunioni virtuali. Ora, gli organizzatori e i relatori della riunione possono anche selezionare la modalità Insieme affinché tutti i partecipanti alla riunione abbiano la stessa vista.
  • Assegna anticipatamente i membri del canale alle stanze per sottogruppi – Attualmente, solo i partecipanti invitati a una riunione possono essere assegnati a una stanza per sottogruppi. Ora, in qualità di organizzatore della riunione, puoi preassegnare i partecipanti alle riunioni del canale per i membri non esplicitamente invitati alla riunione.
  • Trascrizione creata automaticamente durante le registrazioni – È ora possibile creare trascrizioni delle riunioni automaticamente durante le registrazioni delle riunioni. Se gli amministratori IT abilitano le trascrizioni per l’organizzazione e l’organizzatore della riunione imposta l’opzione Registra automaticamente riunione su per una riunione, la trascrizione della riunione inizierà all’inizio della riunione.
  • Utilizzare un sondaggio di classificazione per stabilire la priorità o riordinare gli articoli per un processo decisionale efficace – La classificazione è un modo utile per stabilire la priorità e ottenere il consenso su argomenti, ad esempio progetti, soluzioni o persino ristoranti. Rispondi a un sondaggio facendo click sulla freccia su o giù o trascinando e rilasciando una selezione. Se hai abilitato la condivisione dei risultati, tutti possono vedere i risultati aggiornati non appena arrivano.
  • Miglioramenti all’usabilità delle notifiche in riunione – Le notifiche durante le riunioni sono semplificate e aggiornate per essere meno fastidiose. Le notifiche vengono visualizzate in alto al centro della fase della riunione e le bolle di notifica si impilano l’una sull’altra quando vengono visualizzate nuove notifiche. Ciò evita sovrapposizioni di notifica e hai un’esperienza visiva più pulita. Inoltre, puoi anche posticipare le notifiche ripetute come le bolle di chat.
  • Miglioramenti ai messaggi informativi nelle riunioni per iOS e Android – Un riquadro delle notifiche per i messaggi durante le riunioni ti consente di visualizzare in anteprima, comprimere e cancellare tutte le notifiche con un solo tocco sul tuo dispositivo mobile.
  • Abbandonare una riunione su tutti i miei dispositivi – Quando si accede a una riunione di Teams utilizzando più dispositivi personali, in genere si desidera abbandonare la riunione da tutti i dispositivi. Con un solo clic, ora puoi abbandonare una riunione da tutti i tuoi dispositivi.
  • Trascrizioni delle riunioni in Microsoft Teams per Android e iOS – È ora possibile avviare una trascrizione delle riunioni di Teams e visualizzare le trascrizioni delle riunioni dopo le riunioni in Teams per iOS e Android.
  • Sfocatura dello sfondo ed effetti per Citrix e VMWare – Gli effetti di sfocatura dello sfondo sono ora disponibili per l’infrastruttura desktop virtuale (VDI) su Citrix e VMWare. Puoi rendere le riunioni più personalizzate ed evitare distrazioni impreviste applicando effetti di sfondo. Seleziona una delle immagini di sfondo disponibili o scegli di sfocare lo sfondo.
  • Supporto HID per VMware – Questa funzione supporta Human Interface Devices (HID) in Teams su infrastruttura desktop virtuale (VDI) per VMware. Un dispositivo HID funzionerà automaticamente su VDI senza aggiunta di configurazione.
  • Converti un modulo o un quiz Word/PDF in Microsoft Forms con un click – Risparmia tempo convertendo i tuoi sondaggi o quiz Microsoft Word o PDF esistenti in Microsoft Forms. Carica semplicemente un documento PDF o Word direttamente in Microsoft Forms e continua a modificare finché non sei pronto per raccogliere le risposte.
  • Musica in attesa per il trasferimento di chiamata – La musica in attesa è disponibile per le chiamate messe in attesa per un trasferimento di chiamata. La musica è la musica predefinita fornita da Microsoft o la musica personalizzata che gli amministratori possono caricare e configurare.
  • Supporto iniziale dei media per la registrazione della conformità – Le organizzazioni a cui è richiesto da un organismo di regolamentazione di registrare, archiviare ed elaborare le comunicazioni tramite riunioni e chiamate online, in base a una politica amministrativa, possono rimanere conformi integrando soluzioni di registrazione della conformità con la conformità di Teams. Se si è abilitati per la registrazione della conformità, sarà possibile visualizzare in anticipo i contenuti multimediali (toni di occupato, stato di richiamata e messaggi di saluto IVR (risposta vocale interattiva) con opzioni di menu) quando si effettua una chiamata in uscita per fornire lo stato della chiamata.
  • Blocca le chiamate VoIP federate in entrata – Riduci le interruzioni mentre sei nel flusso di lavoro bloccando le chiamate in entrata. In precedenza, potevi bloccare solo le chiamate in entrata da numeri di telefono specifici. È ora possibile bloccare le chiamate VoIP (Voice over Internet Protocol) in entrata da utenti di Teams al di fuori dell’organizzazione.
  • Aggiornamento dell’esperienza in prima fila – L’esperienza in prima fila per Teams Rooms su dispositivi Windows è stata aggiornata per massimizzare lo spazio del contenuto riducendo l’altezza del video e della barra superiore e modificando l’impostazione predefinita in un pannello su schermi più stretti di 21:9. Le altezze del video possono essere personalizzate tramite XML tra piccola, media (predefinita) e grande.
    • Modalità di visualizzazione singola
      Su schermi più stretti di 21:9, il numero predefinito di pannelli nella parte anteriore della stanza sarà uno. L’altezza della galleria predefinita diventerà più piccola per massimizzare le dimensioni del contenuto. Il pannello di destra sarà aperto per chattare per impostazione predefinita.

    Per i display con proporzioni 21:9 o superiori, il numero predefinito di pannelli rimarrà due come prima. L’altezza della galleria predefinita verrà ora ridotta rispetto a prima per massimizzare le dimensioni del contenuto.

    • Modalità di visualizzazione doppia
      Il numero predefinito di pannelli sui display a doppia facciata della stanza rimane due. L’altezza della galleria predefinita è ora ridotta rispetto a prima per massimizzare le dimensioni del contenuto.

  • Partecipare a una riunione di Teams utilizzando un ID riunione – È possibile partecipare a una riunione di Teams direttamente da Teams Rooms su un dispositivo Windows utilizzando un ID riunione e un passcode, in modo simile alla funzionalità desktop. La funzione può essere trovata nella schermata iniziale sotto l’opzione di menu…. Seleziona Partecipa con un ID per inserire l’ID riunione di Teams e il passcode forniti nell’invito del calendario a partecipare alla riunione.
  • 18 video per doppia visualizzazione – Le stanze dei team Le stanze dei team sui dispositivi Windows con doppio display nella parte anteriore della sala ora possono mostrare fino a 18 partecipanti video (3 x 3 su ogni schermo) ogni volta che non ci sono contenuti condivisi. Ciò consente un’esperienza di videoconferenza più inclusiva, consentendo a più partecipanti di essere visibili contemporaneamente. 9 partecipanti al video possono essere bloccati su una schermata con altri 9 visibili sul secondo schermo quando il contenuto non viene condiviso. Per le riunioni con più di 18 partecipanti, la modalità Insieme e i layout di grandi gallerie continueranno a supportare fino a 50 partecipanti video.
  • Stato di disattivazione/riattivazione dell’audio nel video della sala – Un indicatore di stato di disattivazione dell’audio per la sala mostra se l’audio è disattivato per la riunione. L’icona di disattivazione dell’audio viene in genere visualizzata nell’angolo inferiore destro della parte anteriore della visualizzazione della sala in Teams Rooms nei dispositivi Windows per avvisare i partecipanti alla riunione in sala dello stato di disattivazione dell’audio per la sala.
  • Controllo della soppressione del rumore in sala – I partecipanti alla riunione in sala ora possono controllare la soppressione del rumore in Teams Rooms su un dispositivo Windows. Puoi regolare i livelli di soppressione del rumore direttamente nella console di Teams Rooms per supportare vari scenari. I controlli interni per la soppressione del rumore corrispondono a quelli del desktop di Teams.
  • Aggiornamento della barra delle condivisioni – La barra delle condivisioni ora ha un’interfaccia utente più semplice per migliorare l’usabilità. Evidenziando l’opzione di condivisione selezionata, fornendo una descrizione di ciascuna opzione di condivisione e un pulsante di condivisione per consentire di confermare la selezione, l’esperienza della barra di condivisione da un dispositivo Teams Rooms su Windows è più intuitiva.
  • Aggiungere e nascondere il video della stanza per Teams Rooms su Windows – È ora possibile aggiungere o nascondere il video della stanza nella parte anteriore dello schermo della stanza di Teams Rooms nei dispositivi Windows. dello schermo della stanza. Seleziona la stanza dall’elenco sulla console e seleziona Appunta per me o Nascondi per me. Questo aiuta i partecipanti alla riunione in sala che trovano il video della sala potenzialmente fonte di distrazione o non necessario.
  • Disattiva la raccolta divisa con l’impostazione XML – Per evitare che la raccolta venga suddivisa su più schermi quando il contenuto non viene condiviso, gli amministratori IT possono ora disattivare la raccolta divisa tramite XML per Teams Rooms sui dispositivi Windows.
  • Poly CCX 505 Business Media Phone – Il Poly CCX 505 Business Media Phone è un telefono desktop touchscreen a colori con Wi-Fi integrato. Ideale per spazi flessibili, condivisi e home office, sembri professionale a ogni chiamata con questo telefono certificato Teams. Il telefono ha accesso con un solo tocco ai tuoi contatti e riunioni, così puoi metterti subito al lavoro. Funzionalità solide di provisioning e gestione eliminano il problema dell’implementazione e del supporto della telefonia.
  • Telecamere Logitech Brio 500 e 505 – Brio 500/505 è l’ultima offerta di webcam aziendali di Logitech. Certificato per Microsoft Teams, Brio 500/505 viene fornito di serie con funzionalità professionali come la correzione avanzata della luce e i microfoni con riduzione del rumore. La modalità Mostra distingue questa fotocamera dalle altre della gamma Logitech. Semplicemente inclinando la fotocamera verso il basso, puoi mostrare il tuo spazio di lavoro fisico per una migliore collaborazione da qualsiasi luogo.
  • Scegli il percorso di download preferito per i file – Ora puoi selezionare il percorso di download predefinito in cui desideri salvare i file scaricati. L’impostazione sarà solo per i file scaricati nel client desktop Teams. I team sul Web continueranno a rispettare l’impostazione di download nel browser.
  • Traduzione intelligente dei messaggi di chat in Teams per iOS e Android – Quando si riceve un messaggio in Teams che non è nella lingua preferita, Teams chiede se il testo deve essere tradotto nella lingua preferita. Ad esempio, se la tua lingua preferita è l’inglese e ricevi un messaggio in francese, Teams rileva la differenza linguistica.Viene visualizzato un messaggio sotto il messaggio Traduci | Non tradurre mai il francese | (?). Fai click su Traduci per tradurre il contenuto del messaggio, Non tradurre mai il francese per aggiungere il francese (o qualsiasi altra lingua visualizzata) all’elenco di non tradurre mai o (?) per fornire un feedback sul suggerimento intelligente.Una traduzione sostituisce il messaggio originale con un’icona del traduttore accanto ad esso. Durante la visualizzazione della traduzione, puoi premere a lungo sul messaggio tradotto e andare su Opzioni di traduzione per vedere tre opzioni: Vedi OriginaleFeedback sulla traduzione e Impostazioni di traduzione.La seconda volta che traduci un messaggio, viene visualizzata la richiesta di attivare la traduzione automatica. Seleziona  per far tradurre tutti i messaggi futuri non nella tua lingua preferita. Seleziona Non ora se non desideri traduzioni automatiche in quel momento. Dopo diverse traduzioni successive, Teams chiederà nuovamente le traduzioni automatiche.

    Gli utenti possono modificare le proprie preferenze di traduzione andando su Impostazioni> Generali> Traduzione. Questa funzione è disponibile per impostazione predefinita. Gli amministratori di Teams possono disattivarlo modificando i criteri di messaggistica di Teams.

  • App in Teams Chiamate VoIP telefoniche – Le chiamate VoIP telefoniche di Teams supportano tutte le funzionalità familiari delle app per riunioni: schede, bot, dialoghi durante la riunione e fase della riunione. Goditi la stessa esperienza dell’app familiare delle riunioni di Teams nelle chiamate VoIP telefoniche di Teams.
  • App di Teams nelle riunioni istantanee – Puoi goderti la stessa esperienza di app familiare che si trova nelle riunioni di Teams nelle riunioni istantanee. Teams Instant Meetings supporta tutte le funzionalità familiari delle app per riunioni (schede, bot, dialoghi durante la riunione e fase della riunione) quando vengono avviate dal Calendario.
  • Personalizzazione della dashboard nell’interfaccia di amministrazione di Teams – Gli amministratori ora possono personalizzare il dashboard dell’interfaccia di amministrazione di Teams con informazioni rilevanti per loro. Basta trascinare e rilasciare nuove carte (widget) sulla dashboard. Riposiziona le carte sulla pagina o rimuovi quelle che non ti servono.
  • Configurazione richiesta utente a sistemi esterni (reindirizzamento URL) – In qualità di amministratore di Teams, ora puoi personalizzare le istruzioni che qualcuno riceve quando richiede di usare un’app bloccata. È inoltre possibile configurare sistemi di richiesta esterni. È possibile fornire un URL che si apre in un browser quando gli utenti fanno click sul pulsante Richiedi approvazione per accedere a un’app, ad esempio un sistema di ticketing del supporto IT, pagine di formazione degli utenti o pagine di criteri aziendali.
  • Propagazione delle policy nel registro delle attività – Il registro delle attività migliorato ora mostra informazioni più dettagliate sull’operazione delle policy come nome dell’attività, nome del gruppo, tipo di policy, nome della policy, inviato da, ora di invio, tempo di completamento, utenti interessati e stato generale. Le informazioni dettagliate forniscono maggiore chiarezza e comprensione sulle operazioni dei criteri come l’assegnazione di criteri batch a più di 20 utenti, l’assegnazione di criteri di gruppo e la rimozione di criteri di gruppo.
  • Parent Connection – Con Parent Connection, gli educatori possono avviare una chat di Teams con i tutori degli studenti (informazioni fornite da School Data Sync) con un solo clic. Invece della conferenza genitore-insegnante biennale o dell’e-mail sporadica, educatori e tutori possono avere conversazioni più iterative tramite la chat di Teams per aiutare a gestire e tenere traccia dei progressi degli studenti.
  • Integrazione delle app LTI con Schoology LMS – L’integrazione del Learning Management System (LMS) di Schoology con Teams offre a insegnanti e studenti un modo semplice per creare, accedere e collaborare utilizzando le riunioni di Teams all’interno di Schoology LMS.
    • Gli insegnanti possono condividere audio, video, diapositive e chattare in tempo reale
    • Gli insegnanti possono tenere conferenze audio e video dal vivo con un massimo di 250 partecipanti
    • Le scuole e le organizzazioni possono offrire un’esperienza di apprendimento di alta qualità agli studenti a distanza.

    L’app Teams Meeting può essere installata per corsi e gruppi dall’App Center di Schoology. In alternativa, gli amministratori di sistema possono installare l’app per tutti i corsi e gruppi.

  • Integrazione di Brightspace (D2L) LMS con Microsoft 365 – Microsoft ha stretto una partnership con Brightspace (D2L) LMS per offrire esperienze di apprendimento integrate più fluide. Gli educatori possono creare un team per il loro corso Brightspace utilizzando le informazioni sull’elenco utilizzando Teams Classes LTI. Teams Meeting LTI consente a docenti e studenti di accedere, pianificare e gestire le riunioni di Teams all’interno di Brightspace LMS.
  • Pagina iniziale per i team di classe di Teams for Education – Con la pagina iniziale, docenti e studenti hanno un luogo centralizzato e personalizzabile per annunci, risorse, compiti imminenti, file di classe e riunioni per la loro classe specifica.
  • Attiva una classe dall’app Teams Classes LTI all’interno del tuo sistema di gestione dell’apprendimento (LMS) – Ora gli insegnanti possono attivare una classe dall’app Teams Classes LTI senza uscire dall’LMS. L’attivazione è intuitiva e facile da scoprire. Un banner di notifica evidenzia le classi che non sono state attivate.
  • Visualizza registrazioni video e rapporti di presenza all’interno dell’LMS – Insegnanti e studenti possono accedere alle registrazioni video e rapporti di presenza direttamente nel loro LMS. La funzionalità è disponibile in tutti i sistemi di gestione dell’apprendimento che incorporano l’app Teams Meeting LTI.
  • Quiz – a tempo Usa un quiz a tempo digitale invece di carta e penna per risparmiare tempo e aumentare la coerenza. Un insegnante imposta un timer per un quiz che offre a tutti gli studenti gli stessi vincoli, ma consente loro di svolgere il quiz secondo il proprio programma. Gli studenti imparano a gestire il tempo e l’esperienza è giusta e coerente per tutti. Ulteriori informazioni sull’abilitazione dei limiti di tempo per gli studenti nel test.
  • Distribuisci Microsoft Teams su larga scala per i lavoratori in prima linea – Distribuisci un’ampia forza lavoro di lavoratori in prima linea in un tempo notevolmente inferiore. In qualità di amministratore di Teams, puoi distribuire fino a 500 team e aggiungere 25 utenti per team usando un comando Teams PowerShell e 2 file CSV. Puoi anche utilizzare l’aggiunta e la rimozione di membri dai team esistenti su larga scala.
  • Filtri aggiuntivi aggiunti all’elenco Approvazioni – All’interno dell’app Approvazioni, puoi utilizzare filtri aggiuntivi negli elenchi di approvazione. Ad esempio, puoi filtrare lo stato di approvazione o la parola chiave nel titolo per trovare più rapidamente l’approvazione giusta.

Altre novità per aziende e governi sono disponibili a questo indirizzo.

Novità di Microsoft Teams Education

  • Rifletti è ora una scheda in primo piano nel tuo team di classe – Per aiutare a promuovere l’apprendimento sociale emotivo nella tua classe, abbiamo aggiornato Rifletti in modo che appaia come una scheda in primo piano in ciascuna delle tue classi, proprio come Compiti o Voti!

    Con questo aggiornamento abbiamo incluso anche:

    • La possibilità di creare domande personalizzate. Hai chiesto e abbiamo ascoltato. Grazie per il tuo feedback!
    • Navigazione migliorata per visualizzare i check-in precedenti da Teams e dal blocco appunti per la classe.
    • Vista insieme: aiuta gli studenti a creare empatia con una visualizzazione dei dati amichevole dei mostri dei sentimenti segnalati.

  • Ulteriori miglioramenti ai compiti e ai rapporti sui voti – Il team di Insights ha lavorato per evidenziare i dati sull’apprendimento degli studenti nei compiti e nei rapporti sui voti in un formato più ricco, più informativo e più facile da usare. Con il rilascio degli incarichi e dei rapporti sui voti aggiornati per gli educatori, ora ottieni:

    Più dati: accedi e interpreta i dati consolidati sullo stato di avanzamento, le tendenze dei voti, le categorie, le informazioni sulle assegnazioni di gruppo e, a breve, le rubriche e i dati sull’utilizzo delle risorse.
    Più granularità: approfondisci la panoramica della classe per visualizzare i dati specifici di un singolo studente o compito e visualizzare i confronti con la media della classe.
    Un’esperienza migliorata e fruibile: identifica rapidamente le esigenze degli studenti utilizzando la codifica a colori e l’azione contestuale per spostarti tra i rapporti, avviare conversazioni con gli studenti e passare direttamente alle app Compiti e Voti per i passaggi successivi.

    Grazie alla migliore capacità di visualizzare i dati applicati nel contesto di un singolo studente o compito, Education Insights ti fa risparmiare tempo presentando dati che puoi elaborare, comunicare direttamente con i tuoi studenti e convertirli in pratiche di insegnamento più efficaci.

  • Riepilogo Voto medio per gli insegnanti – Nel Registro dei voti per i compiti, puoi visualizzare un riepilogo di tutti i compiti e dei voti degli studenti per ogni corso. Ora abbiamo aggiunto un voto medio per ogni studente, compito e visualizzazione completa della classe. In qualità di insegnante, puoi modificare il filtro della data per visualizzare i voti medi aggiornati per il periodo di date selezionato.
  • Aggiunta di immagini nelle istruzioni di assegnazione – Un’immagine vale più di mille parole e una GIF anche di più (alcuni dicono). Ora puoi incorporare immagini e GIF nelle istruzioni del compito sia su dispositivo mobile che desktop per renderle più coinvolgenti e di più facile comprensione per gli studenti.
  • Opzioni video aggiornate per studenti ed educatori – Il video è un modo efficace per interagire sia con gli studenti che con gli educatori. L’anno scorso abbiamo aggiunto la possibilità di aggiungere la registrazione video ai compiti sia per gli insegnanti che per gli studenti e abbiamo aggiunto la possibilità di eseguire la registrazione video quando vengono assegnati voti o feedback per un compito. Abbiamo aggiornato il videoregistratore per supportare ora l’inchiostro e le immagini nella registrazione e sono state aggiunte opzioni per la registrazione speculare e la registrazione audio.
    Per una maggiore inclusività, ora puoi generare o aggiungere trascrizioni e didascalie alla tua registrazione video in SharePoint e sarà disponibile quando i tuoi studenti esamineranno il tuo video.
  • Miglioramenti all’assegnazione di parole impegnative – Estendi l’apprendimento dei tuoi studenti creando un compito rigoroso dalle parole più impegnative. Quando accedi ai rapporti sui progressi di lettura in Insights, puoi vedere quali parole gli studenti hanno perso più di frequente, selezionare parole dal passaggio o parole di sfida aggiuntive consigliate in base ai dati di studenti con difficoltà di lettura simili. Gli educatori possono quindi personalizzare il brano e assegnarlo a un singolo studente, a studenti di un livello di lettura specifico o all’intera classe.
  • Selezione multipla di parole nella revisione dell’insegnante – Risparmia tempo con la possibilità di selezionare più parole per modificare la categoria di errore o contrassegnare come corrette in blocco. Seleziona una parola qualsiasi, quindi dal menu a discesa scegli Strumenti di testo, quindi Seleziona più parole per gestire più parole contemporaneamente.
  • Miglioramenti al passaggio a tempo – Molti insegnanti amano creare un passaggio a tempo in corso di lettura per mantenere coerenti i dati che stanno raccogliendo. Abbiamo lavorato per migliorare questa funzione per far risparmiare più tempo agli educatori. Ora, ogni volta che viene impostato un passaggio a tempo e lo studente non finisce la lettura nel tempo assegnato, sulla pagina verrà visualizzato un piccolo pennarello e in grigio le parole che lo studente non ha raggiunto (esempio mostrato sotto). In precedenza, le parole che non venivano lette venivano contrassegnate come omissioni, il che influiva sui dati e richiedeva tempo per essere corretti dagli educatori. Con questo aggiornamento, le parole corrette al minuto e la precisione verranno calcolate solo rispetto alle parole lette prima del raggiungimento del limite di tempo.
  • Creazione e revisione di compiti su iPad e tablet Android – In passato, gli insegnanti erano in grado di creare e rivedere i compiti sull’avanzamento della lettura su Teams per PC desktop, Mac e browser Web, ma non su Teams per iPad o tablet Android. È ora disponibile il supporto per la creazione e la revisione dei compiti su queste due piattaforme mobili.
  • Home page = un posto per comunicare con la tua classe – Abbiamo ascoltato i feedback di docenti e studenti che utilizzano Microsoft Teams for EDU e una cosa è chiara: stai cercando un posto per aggiornarti su tutte le cose, in un unico posto. Come risultato del tuo contributo, volevamo ricordarti che abbiamo aggiunto una nuova funzione della home page che verrà distribuita a tutti i team di classe per Ritorno a scuola. La home page verrà inclusa automaticamente in tutti i team di classe e fornisce una destinazione di destinazione centrale per controllare gli ultimi annunci, le risorse di classe bloccate, i compiti imminenti, i file di classe modificati di recente e altro ancora!Per iniziare, seleziona semplicemente Home page per avviarla per la prima volta. L’app inserirà tutti i compiti, le riunioni di classe virtuale o i file che hai già iniziato ad aggiungere. Il resto può essere personalizzato selezionando Modifica e quindi pubblicando le modifiche. Aggiungi immagini divertenti, sezioni aggiuntive o informazioni chiave su di te e sulla tua classe. Solo gli insegnanti possono apportare modifiche alla home page della tua classe, così hai il controllo su ciò che vorresti condividere. Puoi anche impostare tutto a tuo piacimento prima di attivare il tuo team di classe e ammettere i tuoi studenti all’inizio dell’anno scolastico. Siamo entusiasti di lanciare questa nuova funzionalità per te e i tuoi studenti e non vediamo l’ora di sapere come hai impostato le home page per le tue classi uniche.
  • Gli ultimi aggiornamenti di Education Insights – Education Insights fornisce informazioni in tempo reale sul coinvolgimento degli studenti, sui progressi nell’apprendimento e sul benessere direttamente nel team della tua classe. Per il nuovo anno scolastico, abbiamo aggiunto nuove funzionalità che ti aiuteranno a supportare i tuoi studenti:

    • Una dashboard semplificata della panoramica della classe, inclusa la nuova Student Support Spotlight Card, mira ad aiutare gli educatori a “leggere l’aula” quando i loro studenti sono online, in modo che possano dare un senso ai segnali di coinvolgimento degli studenti, guidare il loro istinto di insegnamento e sviluppare abilità attraverso nuovi percorsi educativi mezzi.
    • Rapporti migliorati su Compiti degli studenti, voti, progressi di lettura e check-in di riflessione, che ti fanno risparmiare tempo presentando dati che puoi elaborare, comunicare direttamente con i tuoi studenti e convertirli in pratiche di insegnamento più efficaci.
    • Utilizza più modi per agire e personalizzare l’apprendimento, direttamente nei rapporti Insights. Ad esempio, puoi estendere l’apprendimento dei tuoi studenti creando un rigoroso compito sull’avanzamento della lettura dalle loro parole più impegnative.
  • Le app Teams LTI sono ora integrate con più sistemi di gestione dell’apprendimento – Poiché le richieste di insegnamento e apprendimento continuano a cambiare, le soluzioni tecnologiche degli educatori devono adattarsi per adattarsi a nuove circostanze di apprendimento ibrido. Ecco perché siamo così entusiasti di condividere come puoi ottenere il massimo dalla tua configurazione di apprendimento ibrido con i sistemi di gestione dell’apprendimento e Microsoft Teams esistenti della tua organizzazione.

    Questo mese siamo entusiasti di aggiungere Brightspace di D2L al nostro crescente elenco di integrazioni di Teams LMS.

    Con queste nuove integrazioni, puoi accedere alle classi Teams o alle riunioni Teams direttamente dal tuo LMS. Combina gli strumenti di collaborazione e produttività di Microsoft con la potenza delle tue capacità LMS, per offrire un’esperienza in classe senza precedenti.

    Le app Teams LTI consentiranno agli insegnanti di sincronizzare il loro corso LMS con Microsoft Teams e consentiranno loro di accedere, pianificare e gestire le riunioni all’interno dell’app LMS stessa. Gli studenti potranno anche visualizzare tutte le riunioni programmate nella vista dell’agenda e unirsi a loro dall’app LMS.

  • Funzionalità di Teams in arrivo in anteprima privata e pubblica

    School Connection
    School Connection è un’applicazione pensata per genitori e tutori e sarà disponibile per l’anteprima privata questo mese. School Connection tiene aggiornati genitori/tutori sui compiti dei team degli studenti, sul coinvolgimento in classe, sui progressi nell’apprendimento, sulla gestione del tempo e fornisce una directory degli insegnanti.

    Facendo emergere dettagli critici sullo stato di consegna dei compiti, feedback degli insegnanti, voti, attività di coinvolgimento in classe, progressi nella lettura e tassi di completamento dei compiti, genitori e tutori sono autorizzati a fornire informazioni pertinenti e tempestive sull’apprendimento dei loro studenti. Una directory degli insegnanti per classe/materia che semplifica l’invio di e-mail agli insegnanti.

    Programma di anteprima privata delle comunità di Teams
    Le comunità di Teams offrono un luogo sicuro e affidabile per le comunità educative per condividere informazioni, connettersi tra loro e portare a termine le proprie attività! Esempi di queste comunità potrebbero essere un gruppo di insegnanti/genitori per una classe specifica per organizzare un evento imminente, discutere argomenti dell’agenda, responsabilità di chi sta portando cosa o qualsiasi altro argomento. Un altro esempio potrebbe essere la comunicazione tra il dipartimento di atletica di una scuola e i genitori/famiglie: gli allenatori potrebbero creare una comunità con le famiglie degli studenti-atleti per tenere traccia di tutte le informazioni sulle partite casalinghe/fuori casa, discutere le opzioni di trasporto, i dettagli sugli spuntini e molto altro. Il nostro team ha lavorato con le scuole su Private Preview e ci piacerebbe lavorare a stretto contatto con più scuole per ottenere feedback diversi. La tua scuola avrà una linea diretta con il team dei prodotti Microsoft,

  • Presentazione di una nuova app per i partner in Teams: SmartPods – Invece di “Per favore, suddividi in gruppi di 5“, e se ci fosse un modo per sfruttare l’intelligenza artificiale e il potere dei dati per creare gruppi più efficaci?

    Discourse Analytics ha creato SmartPods, un motore di raccomandazione abilitato all’intelligenza artificiale primo nel suo genere che raggruppa i singoli studenti in base a mentalità complementari per migliorare il risultato del rispettivo percorso di apprendimento. Analizzando le capacità sociali, le abilità, i punti di forza accademici, gli stili di apprendimento e le mentalità di un singolo studente, SmartPods può aiutare a:

    • Ottimizza la selezione dei gruppi per gli insegnanti
    • Migliora la collaborazione tra gli studenti
    • Abilita la progressione sia individuale che di gruppo
    • Automatizza il nudging per migliorare i risultati
  • Supporto per quiz a tempo negli incarichi – Una caratteristica molto richiesta per quelli di voi che utilizzano il quiz con modulo negli incarichi è la possibilità di impostare una durata a tempo per il proprio quiz. Questo dà allo studente un tempo prestabilito per completare il quiz. Puoi definire il tempo per ogni quiz e lo studente riceverà solo il tempo assegnato per completare il quiz.

  • Nascondi commenti fino a quando il compito non viene restituito agli studenti – È stato modificato il comportamento quando un insegnante lavora con documenti Word, PowerPoint ed Excel inviati dagli studenti tramite Compiti. Con questo aggiornamento, una volta che uno studente consegna un documento, non vedrà alcun commento o aggiornamento dall’insegnante fino a quando l’insegnante non restituisce il compito allo studente.
  • Esportazione in Excel aggiornata – Abbiamo aggiornato la funzione Esporta in Excel per Compiti e Voti. Con questo aggiornamento, il nuovo Esporta in Excel ti darà:
    • Un formato prevedibile per il file .xlsx per tutti i dati nel registro dei voti.
    • Supporto per il filtro della data nel Registro dei voti in modo da poter limitare solo gli invii di cui hai bisogno.
    • Per i clienti che utilizzano le Rubriche, ora includeremo le rubriche, i punti delle rubriche e il testo di feedback.
    • Aggiunto filtro (slicer) nella cartella di lavoro per filtrare facilmente per Compiti e Studenti.
    • Aggiunto collegamento diretto alla Pagina di assegnazione per ulteriori informazioni sull’invio.
    • Tag di categoria incluso per l’assegnazione.
    • Nome visualizzato utilizzato per le informazioni sullo studente (oltre a nome e cognome).

  • Avanzamento della lettura Dashboard Insights sulle regole di Phonics – Sappiamo quanto sia importante iniziare con i fondamenti, ecco perché stiamo creando dashboard Insights che rifletteranno la comprensione delle regole fonetiche da parte degli studenti. Il nostro software di rilevamento automatico Reading Progress ha la capacità di analizzare ogni parola a livello di fonema e fornire una valutazione di precisione per fonema. Abbiamo mappato questi punteggi dei fonemi su una serie di regole fonetiche che possiamo far emergere all’educatore per aiutare a informare l’istruzione. Poiché ci sono molte regole fonetiche nella lingua inglese, le abbiamo classificate in consonanti e vocali e quindi sottocategorie in ciascuna area. Le regole della fonetica sono implementate in inglese.
    Questi dashboard delle regole fonetiche consentiranno a un educatore di vedere a colpo d’occhio quali aree necessitano di maggiore attenzione a livello di classe o studente. Inoltre, nel prossimo mese, aggiungeremo a queste dashboard un componente Actionable Insights, che consentirà a un educatore di creare assegnazioni personalizzate di parole da esercitarsi sull’avanzamento della lettura in base all’accuratezza delle regole fonetiche con un solo click.

  • Rifletti: ora una scheda in primo piano in tutte le squadre di classe – Relazioni forti e un senso di sicurezza sono alla base di un anno scolastico di grande impatto, sia per gli studenti che per gli educatori. Di recente, abbiamo aggiornato Rifletti in modo che appaia come una scheda in primo piano in ciascuna delle tue classi e ora è abilitato anche per ogni membro dello staff! In questo modo, i leader possono supportare gli educatori nella costruzione di una cultura di fiducia e crescita in tutta la scuola e fornire opportunità per riflettere ed essere ascoltati.

    Per utilizzare questa funzione, gli educatori possono semplicemente fare click su Rifletti nel canale generale del loro team, selezionare una domanda dalla galleria basata sulle competenze di base di CASEL e creare spazio per la crescita personale e comunitaria attraverso la riflessione.

  • Nuova esperienza di distribuzione da Moduli a Teams – Il canale Teams e la chat di gruppo sono diventati il ​​nuovo luogo di comunicazione popolare per insegnanti e studenti. Dopo aver creato un quiz o un sondaggio, gli insegnanti possono cercare facilmente il gruppo di chat o il canale in cui desiderano condividere il modulo nel selettore persone centralizzato. Per una migliore efficienza, gli insegnanti possono anche condividerlo con lo stesso gruppo di persone utilizzando 2 canali contemporaneamente.Gli studenti nel canale riceveranno un messaggio di notifica e vedranno il messaggio nel canale, come di seguito:
  • Nuovo tipo di domanda: valutazione, classifica e sondaggio istantaneo nella riunione dei team – Per aiutare gli insegnanti a comprendere meglio le opinioni dei loro studenti, ora possono aggiungere domande di valutazione e classifica direttamente in un sondaggio di classe. IN questi sondaggi, possono aggiungere scelte predefinite Sì/No, Pollice su/Giù, Mi piace/Non mi piace per identificare rapidamente il punto di vista della loro classe. La valutazione è un nuovo tipo di sondaggio di classe progettato per scenari per l’utilizzo di una scala o di un punteggio per comprendere il livello di preferenza della classe su un argomento specifico.La classifica è un tipo di sondaggio aggiuntivo e consente agli utenti di classificare la sequenza di opzioni fornite. Gli utenti possono trascinare e rilasciare per spostare le opzioni su/giù.Instant Poll ha lo scopo di fornire un modo semplice e veloce per lanciare domande di base per aiutare gli insegnanti a coinvolgere meglio e verificare la comprensione dei concetti nelle loro classi.
  • Connessione genitore per Teams mobile – Capiamo quanto sia importante coinvolgere i genitori nei progressi scolastici di un bambino. Questo non solo motiva lo studente a fare del proprio meglio, ma consente anche a insegnanti e genitori di allinearsi nel migliore interesse degli studenti. Con questo in mente, stiamo abilitando Parent Connection tramite dispositivi mobili per consentire agli insegnanti di comunicare con genitori o tutori, sempre e ovunque. L’app genitore può essere trovata all’interno di un singolo team di classe, insieme alle altre app abilitate per la tua classe (compiti, voti, blocco appunti della classe e approfondimenti).

  • Contatta la chat di Teams sui dispositivi mobili – Ora puoi utilizzare l’app desktop o mobile di Teams per inviare messaggi a genitori e tutori su Teams!
  • Presentazione di una nuova app per i partner in Teams: Kami – Kami è una piattaforma di apprendimento interattivo che dà potere agli studenti e migliora il modo in cui gli insegnanti insegnano, danno feedback e valutano. Ora, con la nuova integrazione di Kami con Microsoft Teams, gli insegnanti possono ora migliorare le risorse di apprendimento e il curriculum esistenti con gli oltre 40 strumenti e funzionalità di Kami.

    Con questa nuova integrazione, gli insegnanti saranno in grado di:

    • Crea incarichi Kami all’interno di Microsoft Teams
    • Crea un file condiviso all’interno di un team in Microsoft Teams
    • Fornire feedback ricchi per i loro studenti
    • Valuta e restituisci i compiti senza sforzo
    • Sincronizza feedback o annotazioni di valutazione in tempo reale
    • Salvataggio automatico dei file con OneDrive

     

  • Chi può utilizzare l’integrazione con Microsoft Teams di Kami? – Questa funzione è disponibile per gli utenti con un piano Kami Teacher, School o District. Le scuole oi distretti che utilizzano Microsoft Teams possono richiedere una prova gratuita della scuola o del distretto.
  • Presentazione di tre componenti aggiuntivi di Office Partner integrati con Teams – I prodotti per Office, inclusi Word, Excel e PowerPoint, sono estesi con componenti aggiuntivi di terze parti che offrono maggiore produttività ed esperienze personalizzate su team, desktop e Web. Questo mese siamo entusiasti di presentare tre componenti aggiuntivi di Office che aiuteranno a migliorare la collaborazione, l’efficienza e l’innovazione nell’istruzione.

  • Edword: fai di Word lo strumento di feedback più potente – In qualità di insegnante, devi fornire ai tuoi studenti un feedback personale e di alta qualità all’interno del documento per soddisfare le diverse esigenze degli studenti. Vuoi farlo senza uscire da Teams e Word e senza destreggiarti tra cinque diversi strumenti. Il componente aggiuntivo Edword Office ti aiuta a trasformare Word in Teams e desktop nel più potente strumento di feedback per gli insegnanti. Gli insegnanti possono controllare le informazioni sul plagio senza lasciare Word, utilizzare commenti già pronti per risparmiare tempo, creare una registrazione dello schermo o un commento video per personalizzare il feedback, aggiungere commenti audio che puntano a parti specifiche del testo e assegnare un punteggio a tutto con una griglia. Gli studenti ricevono il feedback direttamente in Word e lo utilizzano rapidamente per migliorare il testo.
  • OfficeAtWork: lavora in modo più semplice, veloce e migliore con Microsoft Office in Teams, desktop o online – Le persone creano, automatizzano e gestiscono documenti ed e-mail individualmente e in modo collaborativo, in diverse aree geografiche e in più lingue. I componenti aggiuntivi di OfficeAtWork sono creati con Microsoft Office365 per ottimizzare il modo in cui le persone lavorano, ciò che possono produrre e l’impatto generale del loro lavoro. Ad esempio, ” Scelta modelli ” assicura che gli utenti possano accedere facilmente ai modelli organizzativi in ​​Word, Excel, PowerPoint, Project, Teams, SharePoint e altre applicazioni che potrebbero utilizzare. La combinazione del componente aggiuntivo ” Designer/Procedura guidata ” ti consente di connettere i tuoi documenti ai tuoi dati in modo che gli utenti non debbano mai riscrivere i dati esistenti in Documenti di Office. Il ‘Selettore contenuto’ agisce come un blocco appunti a livello di organizzazione, pieno di tutte le risorse approvate, come immagini, presentazioni di vendita, modelli, icone, diapositive, risposte e-mail, ecc., accelerando la precisione, la qualità e la coerenza nell’intera organizzazione.
  • RRSlide Progetta inserendo risorse straordinarie come modelli PowerPoint, icone 3D, infografiche e molti altri – Il componente aggiuntivo RRSlide PowerPoint offre la possibilità di aggiungere oggetti come: modelli di presentazione, infografiche, grafici e risorse 3D. Gli insegnanti possono trovare risorse straordinarie per progettare meglio i materiali del corso.Le caratteristiche principali del componente aggiuntivo RRSlide includono:
    • Accesso a oltre 1.000 opzioni gratuite
    • Oltre 15 ambiti aziendali coperti
    • Design minimalista, creativo e professionale
    • Feed di social media, infografica e modelli di CV
    • Personaggi 3D e animazioni moderne
    • Include un manuale utente per iniziare
    • Nuovi modelli pubblicati ogni settimana

Non perdetevi il nostro articolo sempre aggiornato su come attivare e utilizzare gratuitamente Office 365 e Microsoft Teams per le scuole.

Come attivare e utilizzare gratuitamente Office 365 e Microsoft Teams per le scuole

Cosa ne pensate dell’aggiornamento di Microsoft Teams? Quale funzione vorreste vedere al più presto? Fatecelo sapere nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia